02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

FonSai: rialzo con Bolloré

FonSai in subbuglio: Bolloré oltre il 2% nella controllante Premafin

8 ottobre 2010
FonSai: rialzo con Bolloré

La notizia che il finanziere Bolloré ha rafforzato, portandola sopra il 2%, la sua posizione all'interno del capitale della Premafin (holding di famiglia di Salvatore Ligresti) ha scosso i mercati.

Sono bastate alcune speculazioni circa possibili novità riguardo la compagine azionaria che detiene il controllo di Fondiaria Sai che il titolo della compagnia assicurativa è stato oggetto di scambi piuttosto vivaci (il 3,8% del capitale). In una sola seduta, quella di martedì 5 ottobre, alla Borsa di Milano il titolo Fondiaria ha fatto un balzo in avanti di oltre il 6,5% a 7,83 euro trascinandosi dietro perfino il listino FtseMib che, sull'onda dell'entusiasmo, è avanzato subito dello 0,6%.

Ma le notizie sulle mosse di Bolloré hanno inciso anche a valle sulla scacchiera della famiglia di Ligresti. Sempre nella seduta di martedì e sempre sulle notizie del consolidamento del finanziere bretone in Premafin, il titolo ha messo a segno un rialzo del 3,18% facendo sentire un benefico effetto anche sulla controllata Milano Assicurazioni, salita del 4,8% a 1,4 euro.

La crescita superiore al livello di guardia del 2% in Premafin da parte dell'imprenditore francese prelude, secondo il mercato, a qualche novità. Anche se il panorama è intricato e non si capisce ancora dove andrà a parare Bolloré che ha da difendere una fama da raider acquisita tramite la storica operazione Lazard ma soprattutto secondo azionista in Mediobanca nonché vice presidente di Generali con mire dichiarate verso l'1% del Leone triestino.

Bolloré, dicono gli esperti, può essere salito in Premafin per sostenere l'amico Ligresti, proponendosi all'interno della holding come azionista forte. D'altra parte il francese è vicino politicamente alla famiglia Ligresti con cui condivide anche l'investimento in Mediobanca: per cui potrebbe far parte di un cordone sanitario intorno a Fondiaria o, più semplicemente, essere uno speculatore che attende novità sul fronte di Premafin e FonSai.

Le illazioni non finiscono qui: visto che Bolloré è socio in Mediobanca accanto a Groupama, vien facile pensare che l'assicurazione francese abbia delle mire su Fondiaria. Sta di fatto che, come mettono in risalto alcuni trader, Bolloré è uno che piace al Mercato e ogni volta che si muove si presuppone porti valore.

Un report di Banca Akros precisa che la presenza del finanziere in Premafin può assicurare il controllo della holding e dell'assicurazione in mani amiche casomai Ligresti venisse costretto a diluirsi.

Perché i Ligresti, da parte loro, sono all'attacco da tempo in parecchie partite che attendono di essere chiuse entro un paio di mesi. Ci riferiamo alla rinegoziazione del piano di rientro con le banche rispetto ai 322,5 milioni di debiti. Entro il mese di novembre FonSai deve chiudere con la vendita del palazzo di Piazza Cordusio che attualmente è in capo a Milano Assicurazioni.

E poi c'è da mettere la firma per alienare il porto di Loano, operazione per la quale il gruppo ha avviato trattative esclusive dall'estate.
Ancora: FonSai pensa di arrivare entro fine anno a cedere la Liguria Sasa il cui negoziato, secondo Claudio Sposito, numero uno del fondo Clessidra è ancora in corso, c'è una trattativa.

Come che sia lo scacchiere, le scommesse riguardano sostanzialmente tutte Fondiaria, eterna contesa, finita più volte nel mirino delle scalate di chi voleva impossessarsi del gioiello del re Enrico Cuccia e oggetto di riassetti spesso oscuri (come quando Raul Gardini, estromesso Schimberni, ne passa il 50% a Camillo De Benedetti).

Dopo Gardini Fondiaria torna da Cuccia e poi passa ai Ligresti, dopo oltre dieci anni carichi di colpi di scena. E finisce incorporata nella Sai. Ora, Bolloré protagonista, si pensa che lo scenario si ripeta su questo eterno oggetto di desiderio.

di Franco Canevesio

Vota la la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Altre news:

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.