02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

La rivoluzione digital nasce all’interno delle assicurazioni

Nonostante il gap con il resto dell'UE, sono previsti ampi margini di miglioramento

8 marzo 2021
La rivoluzione digital nasce all’interno delle assicurazioni

Due compagnie assicurative italiane su tre hanno avviato almeno un progetto Insurtech al proprio interno. Un dato che mostra come anche le società tradizionali guardino alla tecnologia come leva per i successi futuri.

I risultati emergono dall’Insurtech Investment Index, “termometro” del settore battezzato dall'Italian Insurtech Associatin e dal Politecnico di Milano per misurare gli investimenti ed il tasso di sviluppo digitale delle imprese.

La situazione Italiana

Nel 2020 gli investimenti globali in Insurtech sono stati superiori ai 7 miliardi di dollari.

Il contributo italiano, però, è limitato: la sua quota vale solo lo 0,5%, meno d Francia, Germania e Regno Unito.

Il ritardo italiano è ancor più chiaro se si osservano gli ultimi cinque anni di investimenti tecnologici: solo il 5% del totale investito in Europa è stato assorbito dal nostro Paese.

Gli investimenti in startup

L’investimento medio da parte delle compagnie assicurative Italiane in startup Insuretch, nel 2020, è stato di 400 mila euro. Nell’84% dei casi si sono concentrati su società italiane e solo nell’8% verso entità extra europee.

Guardando la stessa statistica in controluce, si nota una prima crepa: l’investimento medio in startup italiane crolla a 100 mila euro, contro i 3,7 milioni di euro di quelle extra europee; sono quindi evidenti il gap di sviluppo tecnologico e un mercato di capitali interno non ancora all'altezza.

Digitalizzazione come driver

Sebbene sia solo l’inizio, il crescente interesse del settore economico e finanziario verso l’Insurtech dimostra come le nuove tecnologie e la digitalizzazione siano ormai elementi fondamentali da integrare nei processi e nei prodotti assicurativi.

Il Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Fintech & Insurtech del Plitecnico di Milano, Marco Giorgino, ha affermato che l’accelerata digitalizzazione dovuta all’emergenza Covid ha spinto anche il settore.

Non a caso sono sempre di più le partnership tra assicurazioni, startup e nuovi attori innovativi capaci di generare importanti sinergie e innovazione tra gli attori tradizionali.

L'innovazione “interna”

Se il 63% delle compagnie ha avviato almeno un progetto Insurtech interno (con un controvalore medio di 300 mila euro), ben il 75% ha avviato almeno una partnership su progettualità Insurtech.

Ciò dimostra che il settore è molto aperto alla collaborazione, sebbene la volontà di sviluppare al proprio interno le nuove idee sia ancora forte.

Le prospettive per il 2021

Per il nuovo anno, solo l’8% delle compagnie assicurative ha dichiarato che aumenterà di molto il volume di investimenti, mentre un terzo lo manterrà invariato.

La maggior parte delle risorse servirà per finanziare progetti per l’automazione dei processi di vendita e della gestione dei sinistri.

Nel complesso, la prima analisi dell’Insurtech Investment Index assegna la sufficienza al settore assicurativo italiano, ma evidenzia ampi margini di miglioramento.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 10 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 11/04/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO