Ania: assicurazione obbligatoria contro le catastrofi naturali

Ancora ampio il gap assicurativo presente in Italia

1 novembre 2021
Ania: assicurazione obbligatoria contro le catastrofi naturali

Non basta un approccio “miope” e di breve periodo: per “salvare il pianeta” serve un'assicurazione obbligatoria che tuteli dalle catastrofi naturali. La proposta è stata lanciata da Maria Bianca Farina, presidente di Ania (Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici) in apertura dell'Insurance Summit.

Un'assicurazione sul pianeta

Per quanto riguarda i rischi derivanti dai cambiamenti climatici, ha affermato Farina, “esiste ancora, specie proprio nel nostro Paese, un gap di protezione molto ampio che occorre colmare al più presto”.

L'idea di Ania è quindi “allineare la legislazione italiana a quella di gran parte degli altri Paesi europei, dotandoci finalmente di uno schema assicurativo obbligatorio pubblico-privato contro le catastrofi naturali, che stimoli la protezione sostenibile dei nostri cittadini”. In sintesi: un'assicurazione obbligatoria che tuteli da fenomeni sempre più frequenti e devastanti.

“La rilevanza dei cambiamenti climatici e dei conseguenti disastri naturali (o eventi catastrofali come diciamo noi assicuratori) è sotto gli occhi di tutti”, ha continuato la presidente dell'Ania. Basti ricordare le inondazioni in Germania, l'uragano Ida e gli incendi negli Stati Uniti e gli altri fenomeni che toccano direttamente l'Italia. “È ormai evidente che è in atto da diversi decenni un trend all'aumento della frequenza e dell'intensità delle calamità naturali e crescono in misura esponenziale i danni provocati dalle catastrofi”.

Investimenti e ambiente

Nonostante impegni, convegni e appelli, per il momento la protezione dal rischio naturale non ha fatto presa. “Occorre, dunque – ha affermato Farina - attrezzarsi per aumentare la protezione e la forza dell'economia e della società”, tra i quali “l'assicurazione”. Non solo in chiave risarcitoria ma anche preventiva.

Le compagnie possono infatti fare leva sui 30 mila miliardi di dollari gestiti: una mole di investimenti enorme, che può essere orientata verso attività “sostenibili e di lungo termine”, contribuendo alla “transizione verso economie a emissioni zero, efficienti sotto il profilo delle risorse e più sostenibili”.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO