02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Rc auto: tempi lunghi in caso di contenzioso

In calo le cause civili e penali relative alle polizze Rc auto

24 dicembre 2019
Rc auto: tempi lunghi in caso di contenzioso

Cala il numero dei sinistri, sia quelli sorti nel 2018, sia quelli approdati negli anni scorsi nelle aule dei tribunali della giustizia civile e penale. Nonostante ciò, i tempi di risoluzione del contenzioso tra assicurati e compagnie restano ancora molto lunghi.

Nel dettaglio, a fine 2018 le cause civili e penali relative alle polizze Rc auto e natanti ancora in corso erano pari complessivamente a 230.777, in calo del 6% rispetto al 2017 (245.476) e del 24% rispetto al 2010. Nel dettaglio il numero complessivo delle cause civili pendenti era in calo e pari a 228.139 (in diminuzione del 6% rispetto al 2017), mentre sono aumentate del 9,7% le cause penali, pari a 2.638.

Il numero dei sinistri in causa sorti nel 2018 (pari a 66.760) ha registrato tuttavia una riduzione del 12% rispetto al 2017 e del 47,6% rispetto al 2010.

Ma, al di là dei numeri assoluti, in deciso calo, a danneggiare gli assicurati e le compagnie è ancora l’elevata durata dei processi.

Per quanto concerne il contenzioso civile di I grado (216 mila cause) vi è una concentrazione delle cause  in Campania, dove costituiscono ben il 39% del totale nazionale (e per il 26% nella sola provincia di Napoli), e nel Lazio (per il 14%); le sentenze favorevoli alle imprese costituiscono in numero il 16% e in valore il 12% del totale; nella maggior parte dei casi, però, le cause si sono chiuse con una transazione tra le parti: rappresentano sul totale il 46% per numero e il 56% per valore.

La nota dolente è costituita invece dalla lentezza della giustizia italiana: le cause civili con una durata superiore a cinque anni di I grado costituiscono il 26% delle cause totali (il 47% per importo).

Ma per quali motivi si arriva in tribunale? Tra i motivi più frequenti vi sono la liquidazione dei sinistri, l’attribuzione della responsabilità, la quantificazione del danno e il rifiuto da parte delle imprese di concedere l’accesso agli atti del fascicolo del sinistro oggetto della controversia.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 9 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 29/11/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO