02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

Arriva l'app che segnala l'incidente

Arriva l'app che segnala l'incidente: possibili risparmi?

25 luglio 2013
Arriva l'app che segnala l'incidente

Nella pletora di giochi e app per smartphone e tablet, ecco  qualcosa di veramente utile che attiene al campo delicato della sicurezza stradale e a quello ancora più delicato dell'assicurazione auto. Si tratta della nuova applicazione che dà al cittadino un'assistenza post incidente stradale memorizzando e inviando in automatico i dati raccolti ai soccorsi e alle squadre di pronto intervento e determinando un risparmio di tempo e denaro sia per le compagnie assicurative, le quali ottengono la disponibilità immediata della pratica sull'incidente e sulla storia dell'assicurato, che per il cittadino, il quale dovrebbe trarre un vantaggio economico, vedendo finalmente diminuire i prezzi delle polizze assicurative.

Il software, già in circolazione, consente la registrazione dei dati segnalati nell'incidente, dati utili a ricostruire l'accaduto, e inoltre permette l'elaborazione di un profilo guida dell'assicurato, con la ricostruzione della sua storia nel rispetto totale della privacy. In caso di mancanza di richiesta d'intervento diretto dell'assicurato e comunque entro 60 secondi dall'incidente, l'app interviene in automatico avvertendo la centrale operativa di Sicurezza e Ambiente per l'invio dei soccorsi. “Una volta attivata, l'app registra tutti i dati finché l'utente non ne decide l'arresto” spiega Angelo Cacciotti, direttore di Sicurezza e ambiente spa. L'app è stata sviluppata in una maniera da rimanere sempre accesa e registrare tutti i dati che passano dal telefonino o dal tablet: l'utente, in sostanza,  effettua chiamate, oppure invia messaggi, o utilizza altre applicazioni, inserisce lo stand by e l'app continua a registrare.

“Tutti questi parametri sono importanti perché consentono di essere sicuri che la segnalazione non parta dal telefonino per un movimento inavvertito, senza che il veicolo nemmeno si muova, o perché il cellulare si è attivato dopo una brusca frenata del veicolo in marcia” spiega Giovanni Scognamiglio, ad di Sicurezza e ambienta spa. L'applicazione, dice sempre il manager, “è in grado di comunicare l'evento addirittura all'Ente proprietario della strada oppure a un organo di Polizia che sia competente territorialmente e che non sia stato ancora allertato”. L'iniziativa ha trovato l'appoggio di Adiconsum in quanto “permette un risparmio in tema assicurativo visto che propone una garanzia per combattere le truffe” spiega il Segretario nazionale Adiconsum, Ofelia Oliva.

Vota la la news:
Valutazione media: 4,4 su 5 (basata su 11 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.