02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Polizze dormienti: i dati ufficiali dell’Ivass

Sono oltre 187 mila le polizze dormienti

19 settembre 2018
Polizze dormienti: i dati ufficiali dell’Ivass

Si torna a parlare ancora una volta di polizze dormienti: solamente qualche giorno fa l’Ivass, l’Istituto di vigilanza sulle assicurazioni ha comunicato i numeri precisi, confermando le stime fatte lo scorso giugno dal presidente Stefano Rossi. Stiamo parlando di ben 187.493 prodotti dormienti registrate tra la fine del 2017 e il 2018.

Assicurazioni vita per le quali non sono mai stati riscossi i pagamenti dal momento che in molti casi i sottoscriventi, o i familiari di questi, non sapevano di avere diritto alla liquidazione. Cifre importanti, secondo quanto riportato di recente anche in un articolo pubblicato sul sito de La Repubblica, che avrebbero costruito risorse alte e inaspettate, pari a 3 miliardi e 365 milioni di euro.

Questa indagine aveva preso in esame tutte quelle assicurazioni con scadenza nel periodo compreso tra il 2012 e il 2016 ma, viste le utili informazioni rilevate, sarà presto estesa anche agli anni che vanno dal 2001 al 2006 e al 2017. L’obiettivo primario di questa scelta da parte dell’Istituto è quello di far emergere altri contratti dimenticati a vantaggio dei beneficiari inconsapevoli che così potranno riscuotere le somme di denaro che gli spettano. Per facilitare questa operazione le compagnie dovranno, entro il prossimo 30 ottobre, comunicare all’Ivass tutte le informazioni necessarie. Anche sul fronte delle polizze vita intera, ovvero quelle assicurazioni che vengono liquidate al decesso dell’assicurato, i numeri sono importanti e si parla di “risvegli” per un totale di 30.857 contratti, pari a circa 1 miliardo e 671 euro.

Intanto una delle principali raccomandazioni dell’Ivass è quella di verificare, qualora fosse deceduto un familiare, se era stata sottoscritta un’assicurazione vita; procedere in tale senso è piuttosto semplice, sarà sufficiente accedere al servizio di ricerca di coperture online dell’Ania inviando specifico modulo di richiesta oppure rivolgersi direttamente all’intermediario assicurativo del familiare.



 

Vota la la news:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 26/10/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Francesca Lauritano.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO