02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Patente di guida: Sud batte Nord

In alcune città la percentuale dei promossi raggiunge il 99%

18 dicembre 2019
Patente di guida: Sud batte Nord

Quando si parla di patente il sud straccia il Nord. Se, infatti, soltanto il 15% degli esaminandi risulta bocciato all'esame di guida, la percentuale quasi si azzera in alcune province, in particolare in quelle del Meridione, come Isernia e Messina. È questa la fotografia scattata dal Centro Studi di AutoScout24 sulla base dei dati del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Se da una parte la notizia è buona per i concessionari auto, tranquilli nell'aumento delle vendite, lo è meno in ottica Rc auto, visto che largheggiare su una cosa come l'esame per la patente potrebbe anche giocare brutti scherzi in tema di sicurezza.

Nel 2018 l'85,5% degli esaminandi sono stati promossi. I dati comunque parlano chiaro: l'anno scorso 662.168 persone hanno sostenuto l'esame di guida per la patente B: l'85,5% è stato promosso. La percentuale s'impenna in alcune regioni del sud: in Puglia, per esempio, raggiunge il 97,3%, in Campania il 97% e in Molise il 96,6%. Valori simili si registrano in Calabria, in Basilicata e in Sicilia. Al contrario, sembra che la scure degli esaminatori si abbatta decisamente in Sardegna, che mostra soltanto il 69,8% di promossi, in Trentino-Alto Adige (70,5%) e in Liguria (72%).

Isernia e Messina: 99% di promozioni. A livello di province, Isernia e Messina registrano addirittura il 99% di promossi, seguite da Foggia (98,9%), Potenza (98,6%) ed Enna (98,1%). Anche in questo caso penalizzata la Sardegna: a Cagliari, soltanto il 62,1% degli esaminandi ha superato l'esame di guida. A Genova sono passati il 64,5% degli esaminandi, a Trento il 66%.

L'80% dei promossi ha tra 18 e 21 anni. L'analisi elaborata da AutoScout24 mostra che, a livello nazionale, nel 2018, l'80% delle persone idonee alla guida sono giovanissime, con età variabili dai 18 ai 21 anni; sempre secondo l'indagine, il 71% di loro non resiste alla voglia di guidare, tanto da ottenere la patente nei tempi regolari. Soltanto l'8% rimanda la patente, per problemi di costi e il 6% risulta bocciato una o più volte all'esame di guida. La patente per essere autonomi. Secondo l'indagine di Autoscout24, quella di prendere la patente è una scelta che, per otto esaminandi su dieci, nasce dalla volontà di essere autonomi e di gestire il proprio tempo; il 46%, invece, ritiene che la patente sia una conquista personale, il 42% è spinto dalla comodità di svolgere commissioni utili anche per altri, mentre il 41% guarda alla possibilità di viaggiare e di raggiungere posti nuovi.

Vota la la news:
Valutazione media: 4,3 su 5 (basata su 13 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 24/01/2020 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Franco Canevesio.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.