02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Caro patente: impennata dei costi dopo sentenza della Corte Ue

Previsti rincari dovuti all'aumento dell'Iva al 22%

10 settembre 2019
Caro patente: impennata dei costi dopo sentenza della Corte Ue

Le associazioni dei consumatori e le scuole guida sono già sul piede di guerra. Si preannuncia, infatti, un nuovo salasso a carico degli automobilisti, anche se in questo caso è più corretto dire di quelli “futuri”.

Oltre alla polizza Rc auto, al bollo, alla benzina e ovviamente alla manutenzione necessaria al proprio veicolo, chi intende mettersi al volante conseguendo il sospirato documento dovrà tener conto anche del nuovo costo per accedere alla scuola guida: il rischio è che si arrivi a superare anche i 1200 euro a pratica.

Alla base dell’impennata vi è un motivo di natura fiscale: i corsi teorici e pratici di scuola-guida non saranno più soggetti a esenzione Iva così come avvenuto finora. Per questo motivo saranno applicati rincari che dovranno tener conto dell’Iva al 22%.

A comunicare la novità è l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione del 2 settembre scorso che chiarisce gli effetti di quanto stabilito da una sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea del 14 marzo: in sintesi, la Corte ha escluso dall’esenzione Iva le lezioni di scuola guida “in quanto questa categoria di insegnamento non rientra in quelle di ambito scolastico o universitario”.

Ma l’interpretazione dell’Agenzia delle Entrate prevede non solo il pagamento dell’Iva per i futuri patentati, ma anche il recupero dell’imposta da chi ha conseguito la patente negli ultimi cinque anni.

Secondo le stime, si tratterebbe di 3,8 milioni di patenti rilasciate dal 2014 al 2018. Le scuole sono sul piede di guerra perché, non potendo imporre le tasse ai propri ex allievi, dovranno provvedere di tasca propria. Da un lato quindi la Confarca, la Confederazione Autoscuole Riunite e Consulenti Automobilistici, ha annunciato una mobilitazione nazionale perché preoccupata per la retroattività del provvedimento, mentre dall’altro le associazioni dei consumatori sollevano l’allarme di una nuova impennata del caro vita: l’Italia si colloca già tra i primi posti delle patenti di guida più care in Europa con un costo che si aggira sui 1000 euro complessivi (guide incluse). Per effetto dell’aumento dell’Iva arriverebbe pertanto a superare i 1200 euro totali.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/09/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.