02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Guida assicurazioni

Assicurazioni per imprese: rischi patrimoniali

Oltre all'assicurazione di responsabilità civile per le imprese, che garantisce per il risarcimento danni a terze persone e che viene trattato in uno dei prossimi capitoli di questa guida, le aziende possono anche tutelare la propria catena produttiva. Si tratta di polizze stipulate con lo scopo di non subire danni patrimoniali o finanziari a causa dei sinistri che possono danneggiare o interrompere la catena produttiva.

Assicurare la propria impresa per i danni patrimoniali significa innanzitutto garantire le persone che entrano a contatto con l'azienda, siano esse clienti oppure fornitori. In secondo luogo, le polizze di assicurazione per le imprese tutelano tutti i beni che sono di proprietà dell'azienda, quindi non solo i macchinari, i fabbricati e gli impianti, ma anche tutte le merci e i loro imballaggi. Inoltre, la polizza di assicurazione impresa tutela il patrimonio aziendale da eventi interni all'azienda che possono danneggiarla come, ad esempio, la produzione che si ferma o la circostanza della liquidazione di un lavoratore con stipendio particolarmente alto.

Sono infatti principalmente due i tipi di danni che possono colpire un'impresa produttiva e che si possono assicurare con le polizze per l'impresa, quelli di tipo esterno all'impresa e quelli di tipo interno. I danni di tipo esterno sono in genere eventi di natura socio-politica (manifestazioni e rivolte che possono coinvolgere grandi masse di persone) o calamità naturali come terremoti, alluvioni, eruzioni vulcaniche . Generalmente, le compagnie assicurative che si occupano di imprese offrono polizze cosiddette "all risk" (tutti i rischi), così chiamate perché garantiscono da tutti i tipi di danni, escludendone esplicitamente soltanto alcuni previsti nel contratto di assicurazione.

Le polizze d'impresa assicurano i beni aziendali per incendi, eventi atmosferici, furti e guasti. Generalmente, queste polizze coprono le merci e i beni dell'azienda anche quando sono in movimento. Anche per quanto riguarda i rischi strettamente finanziari, le compagnie assicurative offrono soluzioni anche per proteggere l'esposizione finanziaria alle aziende. Innanzitutto, le compagnie possono assicurare le imprese contro i danni da interruzione della produzione, per qualsiasi causa, risarcendo la perdita di profitto dovuta all'interruzione avvenuta. In secondo luogo, si possono stipulare anche assicurazioni per cauzioni e fideiussioni: esse hanno lo scopo di impedire che l'azienda subisca danni dai ritardi nei pagamenti. Si tratta di coperture importanti perché consentono di non interrompere la produzione di un'azienda, anche quando questa si trova in una fase di crisi. Per garantire la continuità della produzione aziendale molte compagnie offrono anche un servizio di assistenza tecnica, in modo che le macchine tornino operative, dopo un eventuale arresto accidentale, nel più breve tempo possibile.

Vota la guida:

Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 18 voti)

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto »
Assicurazione moto Preventivo Moto »

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.