02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Un Vademecum per difendersi dalle truffe assicurative

Come riconoscere i tentativi di truffa

4 aprile 2019
Un Vademecum per difendersi dalle truffe assicurative

Gli italiani sono sempre più digitali: nel corso degli ultimi anni secondo una ricerca condotta da mUp per Facile.it si è registrato un sostanziale aumento della quota di coloro che, per risparmiare sull’assicurazione auto o sull’Rc moto, ricercano sul web informazioni che aiutano a salvare un po’ di budget. Come sappiamo, infatti, mantenere un veicolo vuol dire dover fare i conti con numerose spese legate al suo possesso; ecco dunque che in questo contesto il ruolo dei comparatori e dei siti di informazione si rivela importante, tanto che ad oggi ben il 42% dei guidatori si affida a tali mezzi.

Un mondo, questo, che però nasconde anche diverse insidie e che in alcuni casi si rivela ad alto rischio truffa; ecco perché solamente qualche giorno fa Facile.it ha redatto un utile vademecum in 5 punti che permette di tutelarsi da eventuali spiacevoli situazioni.

1. Preventivi trasparenti

individuare la polizza più adatta alle proprie esigenze prevede una prima fase di ricerca di preventivi; in questo frangente è importante affidarsi a siti internet verificati e che la compagnia sia inserita nella lista di compagnie autorizzate da parte dell’IVASS. Se l’offerta più interessante è proposta da un intermediario è doveroso sapere che questi soggetti devono riportare obbligatoriamente una serie di informazioni specifiche.

2. Affidarsi a canali ufficiali

Se viene richiesto di spostare le conversazioni dai canali ufficiali a app di messaggistica o oltre piattaforme questo atteggiamento può rappresentare un campanello d’allarme.

3. Fare le verifiche in prima battuta

Prima di firmare un contratto è doveroso fare tutte le verifiche del caso e, in particolare, voci come franchigia, massimali o eventuali esclusioni. Se inoltre qualcosa non è chiaro per evitare qualsiasi tipo di rischio è sempre importante chiedere.

4. Utilizzare pagamenti tracciati

È proprio in questa fase che si verificano il maggior numero di truffe, pertanto è importante riporre grande attenzione. Pertanto, non bisogna lasciarsi affascinare da sconti esclusivi qualora venga proposto di utilizzare canali alternativi di pagamento. Tenere traccia dei movimenti di denaro si rivela un accorgimento fondamentale.

5. Attenzione ai documenti

Ultimato l’acquisto la compagnia deve inviare tutta la documentazione attraverso gli adeguati canali, e verificare nuovamente che le informazioni siano corrette.

Vota la la news:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 9 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 23/04/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Altre news:

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Francesca Lauritano.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.