Il ritorno del diesel

Il gasolio supera le elettriche in Europa

20 March 2024
Il ritorno del diesel

L'Europa dell'auto regala una sorpresa, quella delle auto a gasolio che superano le elettriche per quanto riguarda gli acquisti. Secondo le statistiche di gennaio rese nota dall'Anfia, nel Vecchio Continente le vendite di auto a gasolio hanno superato quelle delle elettriche che, oggi, rappresentano solo l’11% del mercato, in calo rispetto al 14,6% del 2023. Sorprende, invece, che il motore diesel continui a mantenere una solida fetta di aficionados: il gasolio si attesta, infatti, al 13,4% del mercato, nonostante un calo del 5% rispetto al 2023.

L'elettrico sconta la fine degli incentivi tedeschi

Il ritorno dell'auto diesel nel gradimento degli automobilisti è dipeso da alcuni fattori, primo fra tutti la fine degli incentivi tedeschi per le auto elettriche. Uno stop che mostra come i consumatori tedeschi abbiano abbandonato l’idea d'investire nella propulsione elettrica, considerata meno conveniente. La situazione tedesca, ovviamente è ancora più accentuata in Italia dove, sottolinea presidente Anfia, Roberto Vavassori, “le auto a gasolio hanno raggiunto una quota di mercato del 15,45%, mentre le auto elettriche si sono fermate solo al 2,1%”.

I diesel dominano anche nell'usato

La quota diesel nel mercato usato vale il 41%. Perché? Semplice: perché chi acquista auto usate prevede di utilizzarle per un periodo più breve, probabilmente prima che entrino in vigore i divieti europei sui motori diesel. Il fatto che il diesel resista nel gradimento degli automobilisti non dipende solo dai prezzi ancora troppo alti delle auto elettriche ma anche dalle differenze socio-economiche e geografiche: mentre, infatti, i residenti delle grandi città, appartenenti soprattutto ai ceti medio-alti, sono più propensi ad andare verso la transizione ecologica, chi vive nelle aree rurali o in periferia continua a preferire motori diesel per la loro praticità e autonomia.

Le colpe degli incentivi

Tralasciano il tema delle assicurazioni auto, una parte della colpa va anche agli incentivi statali distribuiti in Italia. Le grosse cifre destinate a incentivo per le auto elettriche, pari a 423 milioni di euro, di fatto non vengono consumati se non in minima parte (circa 10 milioni). Gli incentivi, generosi, per i motori a combustione interna, pari a 120 milioni e sono stati ampiamente sfruttati.

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Franco Canevesio.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO