02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Assicurazioni: dove si concentrano gli investimenti del settore

Elevata percentuale per le attività di tipo finanziario

12 settembre 2019
Assicurazioni: dove si concentrano gli investimenti del settore

Il settore assicurativo si fa sempre più dinamico, grazie alla maggiore e progressiva presenza di nuovi players che hanno messo a punto prodotti innovativi di copertura: dalle assicurazioni salute all’Rc Auto, le soluzioni oggi disponibili, altamente profilate a seconda delle esigenze, si caratterizzano per una grande dinamicità e innovazione. Le società hanno cominciato a impiegare le proprie risorse economiche con la volontà di accrescere le proprie casse e avere maggiori opportunità di espandere il proprio business mantenendosi comunque molto competitive.

Tali circostanze rendono via via il mondo assicurativo particolarmente appetibile agli occhi degli investitori. Proprio a questo proposito, secondo quanto reso noto di recente dall’ANIA, gli investimenti in questo contesto in obbligazioni societarie sono rimasti tutto sommato stabili nel corso del 2018, ma la componente azionaria ha visto un bell’incremento del +14%.

Numeri alla mano dunque: alla fine del 2018 la quota degli investimenti delle compagnie assicurative in obbligazioni societarie è rimasta pressoché in linea con quanto era stato rilevato l’anno passato, per un totale di circa 170 miliardi, pari al 20% del totale e suddivisi rispettivamente in 138 miliardi investiti in obbligazioni societarie di tipo diretto e quasi 30 miliardi in fondi di debito. Entrando maggiormente nel dettaglio sul fronte della componente azionaria del portafoglio delle varie società assicurative, il totale complessivo degli investimenti nel corso del 2018 è stato di circa 100 miliardi, corrispondente al 14% del totale, con un -2,1% rispetto al 2017.

Quali sono i settori maggiormente coinvolti negli investimenti? Per delineare un quadro sintetico: l’87% delle risorse viene destinato ad attività di tipo finanziario e soprattutto assicurativo, il 5% all’immobiliare e il 3% al manifatturiero. Una situazione per percentuali che si riconferma piuttosto in linea con quanto era stato rilevato lo scorso anno.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/09/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Francesca Lauritano.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.