Assicurazioni, cambiano i risarcimenti: ecco cosa succede

Approvata la Tabella Unica Nazionale

2 February 2024
Assicurazioni, cambiano i risarcimenti: ecco cosa succede

Cambiano i risarcimenti per i casi di lesioni gravi. Il Consiglio dei Ministri ha infatti approvato la “Tabella delle menomazioni all'integrità psicofisica comprese fra 10 e 100 punti”. In sostanza, viene introdotto, su tutto il territorio nazionale e in modo uniforme, un riferimento chiaro per definire risarcimenti proporzionali ai danni causati da sinistri.  

La nuova Tabella

La Tabella, di cui si discuteva da quasi vent’anni, dovrebbe avere diversi vantaggi. Da una parte le vittime hanno maggiori certezze. Di conseguenza, si sveltiscono i tempi e si riducono i costi che gravano sulle compagnie assicurative, contribuendo così a una potenziale riduzione dei premi.

Come funziona

La nuova norma stabilisce un valore pecuniario da attribuire a ogni singolo punto di invalidità, compreso tra dieci e cento punti. Il risarcimento può essere poi integrato se al danno biologico si accompagna un danno morale, definito da altre tabelle. Questo “moltiplicatore” dovrà essere dimostrato con prove e allegati rigorosi. Si va quindi, in generale, verso una maggiore standardizzazione dei risarcimenti, quantificati secondo parametri il più possibile oggettivi.

La tabella tiene conto di tre aspetti: il danno biologico permanente, il danno biologico temporaneo e il danno morale. Conta anche l’età del danneggiato: andando avanti con gli anni, l’entità del risarcimento tende a ridursi.

Un passo avanti atteso a lungo

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ha spiegato che la Tabella Unica Nazionale, “attesa da ben 18 anni, garantirà alle vittime dei sinistri il diritto a un pieno ed equo risarcimento del danno subito”. Dovrebbe tradursi in “un significativo passo in avanti verso maggiori certezze e una uniformità di trattamento, che andrà a beneficio sia dei consumatori che delle compagnie assicurative”.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO