02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurazione viaggio USA: la copertura sanitaria negli Stati Uniti

Perché l'assicurazione sanitaria USA è importante

Molte persone ogni anno partono per il loro viaggio negli Stati Uniti. Si tratta di un viaggio impegnativo che spesso dura per settimane o addirittura mesi. Obbligatoriamente, la maggior parte delle persone che viaggiano prima di partire stipulano un'assicurazione sanitaria. Fare ciò è realmente importante. Difatti, effettuare un'assicurazione sanitaria prima di partire per gli USA è un aspetto da non sottovalutare. Ci sono diversi vantaggi nello stipulare una polizza viaggio, specialmente quando ci si trova in un paese con norme sanitarie particolari come gli Stati Uniti. Comunque, un'assicurazione di buon livello dovrebbe rispettare alcuni parametri e garantire efficienti vantaggi. Bisogna quindi analizzare per bene questa componente in modo da comprendere ogni dettaglio sull'assicurazione da stipulare, accertandosi che ogni aspetto sia specificato nel migliore dei modi. Ecco tutto ciò che bisogna sapere al riguardo.

In primo luogo quindi, occorre analizzare l'importanza dell'assicurazione sanitaria negli Stati Uniti. Al contrario di quello che molti possano pensare, l'assistenza sanitaria negli Stati Uniti non è garantita a tutti. Ciò significa che chi non si può permettere di norma un'assicurazione sulla propria salute, pagando discrete somme di denaro, non può essere aiutato nelle migliori strutture sanitarie. Si tratta di una grossa contraddizione di quello che per molti è definito il Paese delle mille opportunità, ma purtroppo è una triste realtà che circonda tutt'ora migliaia di persone. Non a caso, sono stati realizzati anche documentari e sono state effettuate manifestazione affinché quest'assurda regola venisse abolita. Purtroppo nulla è stato fatto ed ancora oggi in alcuni casi chi non gode di un'assicurazione sanitaria in America non viene soccorso con le dovute cure. O peggio, dopo aver ricevuto i trattamenti medici occorre pagare un conto salato direttamente alla struttura che ha prestato asilo.

Naturalmente, una situazione del genere aggraverebbe le condizioni di un eventuale turista negli USA. D'altronde, già nel caso di un incidente grave la propria vacanza sarebbe parzialmente rovinata. Al danno si potrebbe aggiungere la beffa quando si potrebbe essere costretti a pagare le cure sanitarie affinché si possa godere di buona salute! Una dovuta assicurazione invece, riesce ad evitare spiacevoli situazioni come quella appena menzionata. Anzi, ci sono compagnie assicurative che prestano assistenza completa in caso di incidenti oppure spiacevoli eventi che mettono a rischio la propria salute. Occorre quindi ricordare di scegliere una compagnia riconosciuta a livello internazionale e che magari abbia sedi anche negli Stati Uniti. In questo modo si potrà ricevere un'aiuto tempestivo, magari con agenti che potranno essere presenti anche nella struttura di soccorso.

In ultima analisi quindi, se si vuole effettuare un viaggio in totale sicurezza negli Stati Uniti, non preoccupandosi degli incidenti e godendo di relax sotto questo punto di vista bisogna necessariamente sottoscrivere una polizza per l'assicurazione sanitaria. Chi non compie questa azione potrebbe avere seri problemi e subire gravi conseguenze sotto il punto di vista fisico e finanziario.

Come scegliere la migliore assicurazione viaggio USA

Dopo aver analizzato quindi l'importanza di un'assicurazione viaggio negli Stati Uniti, occorre ora comprendere come fare per scegliere la polizza migliore in questo campo. Come già accennato in precedenza quindi, ci sono alcuni parametri e fattori da tenere in alta considerazione quando si decide quale assicurazione fare in campo sanitario per gli USA. Nel dettaglio, le caratteristiche da tenere sempre presente in questa determinata scelta sono:

  • Assistenza: tale fattore è stato in parte già analizzato in precedenza. L'assistenza di un'assicurazione per gli Stati Uniti deve essere completa e tempestiva. Ciò significa che deve contenere al suo interno la maggior parte dei trattamenti medici possibili. Maggiori saranno le coperture e naturalmente maggiori saranno le sicurezze di cui si godranno. Inoltre, è bene ribadire che l'assistenza deve agire prontamente, con velocità quasi immediata, in modo da sistemare eventuali problemi anche a livello burocratico con la struttura ospedaliera.
  • Assistenza telefonica: un'ottima assicurazione sanitaria deve godere pure di una completa assistenza telefonica. Ciò significa che ci deve essere un centralino oppure un numero verde al quale appellarsi in caso di emergenze sanitarie. Si ricorda che preferibilmente il centralino deve rispondere in italiano. Anche chi possiede una buona dimestichezza con l'inglese comprende che spiegare i problemi di salute in questa lingua può essere difficile. Rivolgersi ad un centralino italiano invece, elimina tale problema.
  • Eventuali franchigie: si ricorda di controllare sempre se la propria polizza assicurativa possiede franchigie sulle spese mediche. Difatti, è bene evitare completamente tali opzioni sulle spese mediche, dal momento che i costi per le operazioni sanitarie potrebbero essere molto alti. Si rischierebbe altrimenti di stipulare un'assicurazione che vale poco o niente!
  • Massimali per le spese mediche: un parametro collegato a quello appena trattato. I massimali devono essere ampi, dal momento che come già detto, le spese mediche potrebbero richiedere un costo elevato, in particolare per operazioni delicate. Dunque, il limite consigliato è quello dei 500.000 euro l'equivalente di circa 600.000 dollari americani.

Sicuramente, se si sceglierà un'assicurazione sanitaria che possiede tutti questi parametri non si dovrebbero incorrere problemi neanche in caso di gravi danni oppure seri problemi di salute. Anzi si potranno superare le eventuali difficoltà nel miglior modo possibile. Si specifica poi, che le informazioni appena trattate possono essere applicate anche da coloro che devono compiere un eventuale viaggio in Canada, in quanto anche in questa nazione è consigliato munirsi di assicurazione sanitaria prima di partire.

Vota la guida:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 17/02/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo