02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurando: il blog di Assicurazione.it

Hai assicurato il tuo razzo spaziale?

Quanto costa l'assicurazione spaziale?

26 settembre 2016
Hai assicurato il tuo razzo spaziale?

Chissà se cominceremo a vedere come accettabile il costo della polizza auto dopo aver appreso dei costi per assicurare un razzo spaziale. Circa 285 milioni di dollari. Tanto ha pagato la Space X alla Lloyds assicurazioni per il Falcon 9, il razzo che avrebbe dovuto portare in orbita un satellite, ma andato distrutto in fase di test quest'estate. Grazie alle strette misure di sicurezza non ci sono stati feriti, resta dunque solo il problema economico.

In questi giorni stanno andando avanti le indagini per capire quale sia stato il problema e se la compagnia dovrà dunque risarcire. E si parla ovviamente di cifre enormi. Semplificando e sommando tutto, l'Ocse stima che solo nel 2013 ci sono state polizze assicurative per le missioni spaziali a vario titolo pari a 775 milioni di euro, e rimborsi pari a 800 milioni. La situazione però è più intricata: la polizza di un razzo non è univoca come una RC Auto, di solito si stipulano diversi contratti per i motori, per i macchinari a bordo, o per momenti specifici come il decollo. Ecco perché poi diventa una giungla in caso di incidente.

Un altro grande problema che le compagnie affrontano in questi anni è che i viaggi spaziali non sono così frequenti quindi non possono applicare il principio della suddivisione del rischio, quello per cui se assicuro 10 automobili, magari solo una di quelle farà un incidente cosicché se anche su quel contratto avrò risarcito più di quanto ho incassato di premio, compenserò con le altre polizze.

Eppure in futuro le cose potranno cambiare parecchio. L'idea del “turismo spaziale” non è poi così lontana, esistono già compagnie che portano avanti questo modello di business: permettere ai privati di prenotare e fare una vacanza su una navicella, esattamente come una persona normale organizza una settimana a Pantelleria. Certo per ora il costo è proibitivo, svariati milioni di dollari e diverse difficoltà tecniche, ma presto potranno essere talmente comuni che l'assicurazione sarà necessaria e quasi di routine, se non come la RC Auto, perlomeno secondo un modello simile a quello dei voli aerei.

Possiamo invece provare a invece un futuro più lontano in cui ognuno di noi avrà un razzo spaziale parcheggiato nel vialetto di casa con cui portare i figli a guardare gli anelli di Saturno durante il weekend. In quel caso forse non sarà così strana una domanda come: “Hai assicurato il tuo razzo spaziale?”

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni. Bastano 3 minuti!

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.