Assicurando: il blog di Assicurazione.it

Eagle Eye, controlli elettronici su RC Auto e revisione

Partita la sperimentazione a Milano

6 settembre 2021
Eagle Eye, controlli elettronici su RC Auto e revisione

Si chiama “Eagle Eye” - occhio d'aquila – ma di selvaggio non ha nulla, anzi è uno strumento altamente tecnologico che consentirà alle Forze dell'Ordine di controllare un enorme numero di veicoli e verificare in tempo reale se sono dotati dell'assicurazione RC Auto e della revisione, entrambe obbligatorie per legge.

Una sperimentazione è partita a Milano a fine agosto e proseguirà fino alla fine dell'anno.

Come funziona Eagle Eye

Ai più tecnologici sembrerà quasi uno strumento ovvio, ma considerando che le innovazioni in Italia non hanno certo vita facile, resta comunque un buon inizio.

Basato sulla tecnologia Street Control di Viasat, partner dell’iniziativa e già in uso in altri Comuni italiani, Eagle Eye è collegato alla banca dati della Motorizzazione Civile e consente di verificare all'istante la copertura assicurativa, la revisione o il furto dei veicoli sia in transito che parcheggiati.

Grazie all'utilizzo di telecamere a infrarossi e a colori, lo strumento riesce a controllare fino a 100 targhe al secondo anche di notte.

L'iniziativa del Comune di Milano

Come si legge sul sito del Comune la sperimentazione è partita il 30 agosto e proseguirà fino a fine anno. Tre le pattuglie che svolgeranno il servizio su tutta la città grazie ai rilevatori installati.

Saranno collegate via radio alle pattuglie in movimento: una volta accertata la mancata assicurazione o revisione, verrà comunicata la targa dell'auto agli agenti in movimento, che provvederanno a fermare il veicolo, verificare i documenti e procedere con i relativi provvedimenti.

Da palazzo Marino fanno sapere che questo tema era già una priorità, visto che anche con i controlli tradizionali tra il 2020 e il 2021 sono state rilevate circa 4 mila infrazioni inerenti l'obbligo di assicurazione e 2.400 per quel che riguarda la revisione.

Le multe previste

La mancanza di assicurazione prevede il sequestro amministrativo del veicolo (con sanzione amministrativa a partire da 866 euro), mentre la mancanza di revisione causa la sospensione della circolazione del veicolo fino a che quest’ultima non viene effettuata (con sanzione amministrativa a partire da 176 euro).

Ora che anche un occhio elettronico vigila sul rispetto delle norme, speriamo che sempre più persone si metteranno in regola.

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO