Carburanti: prezzi in aumento fino al 20% in un anno

L’Italia sale sul podio dei Paesi più cari d’Europa

27 settembre 2021
Carburanti: prezzi in aumento fino al 20% in un anno

Tempi duri sul fronte dei costi per l'auto. Anzitutto i carburanti. Nota dolente da che ogni italiano ha memoria, i prezzi di benzina e diesel sono sempre stati molto alti, gravati da tasse e accise e che diventano quasi insostenibili quando il prezzo del petrolio si alza.

Nell'ultimo periodo i prezzi dell'oro nero sono in forte crescita e questo si ripercuote immediatamente sui carburanti.

L'Italia tra i Paesi d'Europa più cari

«La benzina, arrivando a 1,671 euro al litro, raggiunge un record dal 27 ottobre 2014, ossia quasi 7 anni fa, quando svettò a 1,681 euro al litro, mentre il gasolio, toccando i 1,517 euro al litro, raggiunge il valore massimo dal 27 maggio 2019, quando si attestò a 1,525 euro al litro», denuncia Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

Un rincaro che equivale, sempre secondo l'associazione di consumatori, a 338 euro all’anno per la benzina e a 299 euro per il gasolio.

L’Italia sale sul podio dei Paesi più cari d’Europa per i prezzi dei carburanti e, in base agli ultimi dati aggiornati forniti dalla Commissione Europea, occupa la terza posizione in classifica per il prezzo del gasolio, la quinta per quello della benzina.

Autunno caldo: i rincari anche sulle bollette

Gli aumenti arrivano in un periodo particolarmente difficile perché coincide con quelli delle bollette di luce e gas.

Gli aumenti delle bollette in Italia sono stati calcolati come +29,8% sulla luce e +14,4% sul gas rispetto al terzo trimestre 2021: una famiglia tipo italiana pagherà in totale circa 180 euro al mese. Anche in questo caso il nostro Paese è fra i più cari d’Europa.

Le cause e i problemi irrisolti

La situazione contingente è particolarmente complicata perché a livello globale si assiste a un generale aumento dei prezzi delle materie prime e dell'energia.

La pandemia e l'inceppamento del sistema di distribuzione mondiale ha inciso fortemente e si spera che presto si possa assestare. Nel frattempo si guarda alle iniziative del governo che è già intervenuto sul problema bollette con una misura per calmierare gli aumenti per le famiglie e le piccole imprese.

Nessun provvedimento in vista però per il caro benzina che sembra restare un problema tutto in carico agli automobilisti.

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO