Assicurare l'auto contro le alluvioni. Ecco come fare

Tutelarsi dai danni meteo

17 August 2015
Assicurare l'auto contro le alluvioni. Ecco come fare

Auto nuova fiammante, un gioiellino appena uscito dalla fabbrica: non abbiamo dubbi, polizza Kasko per dormire sonni tranquilli. La polizza Kasko è la soluzione ideale per le auto di valore o nuove perché protegge il veicolo non solo dagli incidenti ma anche da ogni altra eventualità che possa metterlo a rischio, come le uscite di strada, gli urti e i ribaltamenti non avvenuti con altri veicolo, il furto, ma anche gli atti vandalici. La formula Kasko a valore assoluto può inoltre risarcire i danni legati a episodi più straordinari come roghi dolosi nelle strade delle città durante le manifestazioni o anche danni causati da calamità naturali come terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, grandinate, trombe d'aria.

Si tratta di una soluzione completa, ma senza dubbio costosa. Dopo qualche anno di vita possiamo cominciare a giudicare poco conveniente una copertura così ampia. Che fare allora? Per fortuna tra il tutto e il niente ci sono diverse sfumature e giocare con le varie opzioni della polizza ci potrà permettere di trovare il grado di copertura desiderato.

A preoccuparti sono gli eventi naturali? La soluzione potrebbe essere la cosiddetta Garanzia eventi socio-politici e naturali, è come prendere solo un pezzetto della Kasko e non tutto il pacchetto lasciando fuori per esempio incendio e furto. La Garanzia eventi socio-politici e naturali garantirà un indennizzo in caso di danni materiali e diretti subiti dal veicolo a causa di atti dolosi di terzi durante una manifestazione o a causa di uragani, tempeste, trombe d'aria, bufere, grandine, inondazioni, mareggiate, frane, smottamenti, valanghe, slavine e alluvioni.

Ovviamente quando si inserisce questa opzione bisogna leggere attentamente le condizioni e in particolare la “definizione di rischio assicurato”, ovvero leggere attentamente quali sono gli eventi atmosferici coperti e il “criterio di liquidazione del danno in caso di sinistro”, in cui viene specificato se la cifra che verrà corrisposta sarà a valore nuovo o a valore commerciale del veicolo, oltre alle solite franchigie e massimali.

Talvolta questo tipo di garanzia si attiva solo in caso di danno totale al veicolo ovvero quando questo supera l'80% del suo intero valore e spesso è operativa solo se il danno sia effettivamente constatabile “su una pluralità di enti posti nelle vicinanze”. In parole povere vuol dire che una grandinata isolata che ha danneggiato solo il proprio veicolo e nient'altro potrebbe non attivare la garanzia.

Insomma come sempre occorre leggere attentamente tutto il contratto per evitare brutte sorprese alla fine, ma vale la pena considerare questo tipo di soluzioni parziali quando la macchina comincia a invecchiare e la polizza Kasko comincia a sembrare troppo costosa. Rappresenterà un passaggio intermedio che può insieme lasciare tranquillità e far risparmiare.

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO