02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurando: il blog di Assicurazione.it

Vacanze: partire sicuri, partire assicurati

Le assicurazioni per le ferie

21 luglio 2017
Vacanze: partire sicuri, partire assicurati

È tempo di vacanze per milioni di italiani, oltre alla crema solare e al telo mare dovremmo considerare se mettere in valigia anche un'assicurazione viaggio.

Anzitutto è bene chiarire cosa sono e cosa coprono, spesso c'è un pregiudizio verso questo tipo di prodotti perché sovente li vediamo associati all'acquisto di voli aerei o di altri prodotti e li consideriamo come un mero espediente per farci scucire qualche soldo in più. Ebbene in realtà sii tratta di un prodotto assicurativo molto diverso e più complesso perché non è dedicato al viaggio nel senso dello spostamento, ma all'intera permanenza fuori di casa.

L'assicurazione viaggio è fondamentale per chi decide di andare all'estero, soprattutto fuori dall'Unione europea, questo perché il primo elemento che andremo a coprire sono le spese mediche. Anche un esame diagnostico come la tac se fatto privatamente all'estero può costare centinaia di euro, in alcuni Paesi anche 3-4 mila euro. Soldi che non ci ridarà nessuno a meno che non abbiamo una assicurazione.

La maggior parte delle compagnie forniscono un numero di telefono al quale rivolgersi in caso di emergenza medica, attenzione però alla franchigia e al massimale: generalmente questo tipo di assicurazioni non costano molto (cambiano a seconda delle clausole e del luogo di destinazione, ma solitamente costano più o meno 100 euro a settimana a persona), per cui è consigliabile non lesinare sui massimali cercando di risparmiare pochi euro. Sperando non ce ne sia mai bisogno, è giusto tener presente che un intervento chirurgico o (malauguratamente) il rientro della salma possono essere estremamente costosi.

Alcune compagnie offrono anche la clausola di annullamento della vacanza che prevede un rimborso, alle volte anche del 100%, in caso di disdetta della vacanza.

Si può aggiungere il rimborso per lo smarrimento dei bagagli, la tutela legale e in alcuni casi anche la protezione per i nostri amici a quattro zampe.

Partire sereni è sempre la scelta preferibile, l'importante è procedere ogni volta con la stessa tecnica: valutate le offerte in giro, confrontate più prodotti e leggete attentamente le clausole. Non esiste l'assicurazione migliore, ma solo e sempre quella più adatta.

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni. Bastano 3 minuti!

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »