Vacanze 2022, il Codacons: le più care da cinquant’anni

Circa 28 milioni gli italiani in partenza

6 luglio 2022
Vacanze 2022, il Codacons: le più care da cinquant’anni

La voglia di viaggiare non manca. Secondo i dati di Confturismo Confcommercio 28 milioni di italiani sono pronti a partire per le vacanze estive, un numero che ci riporterà ai livelli del 2019. Alla preoccupazione per il Covid si aggiunge anche il carovita. Secondo alcuni studi queste vacanze ci costeranno davvero tanto.

L’estate 2022 in dati

Dopo due anni con le restrizioni dovute alla pandemia, gli italiani hanno tanta voglia di viaggiare. Le prenotazioni portano ottimismo e fiducia al settore turistico che ha patito più di altri gli effetti delle restrizioni.

Le abitudini degli italiani cambiano profondamente per quanto riguarda le ferie: alle lunghe villeggiature vengono preferite le vacanze brevi e spalmate su tutti i mesi estivi. Sempre secondo l’Osservatorio Confturismo Confesercenti molti scelgono di fare un weekend a giugno, un break a luglio e una vacanza di una settimana ad agosto. Il totale si aggira intorno alle 62,8 milioni di partenze, inclusi coloro che andranno all’estero e chi, per diversi motivi, non soggiornerà in strutture turistico ricettive.

Vacanza, quanto mi costi

Secondo i calcoli di Confturismo Confcommercio, gli italiani spenderanno quasi 300 euro a persona per un weekend, 540 euro per una vacanza tra 3 e 6 giorni e 1.250 per la vacanza di 7 giorni o più. Per l’economia nazionale il valore è di circa 47 miliardi di euro compresi anche gli acquisti che si fanno durante i viaggi.

Guardando ai costi il Codacons lancia l’allarme: saranno le vacanze più care degli ultimi cinquant’anni. Dopo gli ultimi dati Istat che registrano rincari fino a tre cifre per il comparto turistico, una vacanza di 10 giorni - in base alle stime del Codacons - costerà quest'anno tra il 15,5% e il 20% in più sul 2021, considerando le spese per spostamenti, pernottamenti, cibi e servizi, passando da una media di 996 euro a persona del 2021 ai circa 1.195 euro del 2022, con un incremento di spesa che potrebbe raggiungere i 199 euro pro capite. Conto che risulterà più salato per chi trascorrerà le vacanze all'estero e affrontando tariffe aeree sempre più care.

Sul fronte voli poi ci sono sempre più problemi legati alle compagnie aeree. Cancellazioni e voli spostati sono all’ordine del giorno, con tanti disagi per i viaggiatori.

Assicurarsi è la scelta più saggia

A rovinare queste vacanze ci stanno provando in tanti: non solo le compagnie aeree, anche il Covid in Italia sta facendo registrare dati in costante aumento, dall’altra parte c’è l’inflazione che sta facendo lievitare i costi di qualsiasi cosa, a tutto questo si aggiunge una situazione internazionale piuttosto complicata con la guerra in Ucraina e i rischi di un ampliamento del conflitto.

Ciò nonostante la voglia di tornare a viaggiare sarà difficile da tenere a freno, la scelta più sensata viste le tante incognite è quella di fornirsi di una buona assicurazione viaggi che possa tutelare anzitutto dal rischio di cancellazione del viaggio anche per motivi di salute (il classico e infausto tampone positivo prima della partenza); spazio anche alle tutele in viaggio e la protezione anche per i disguidi con i voli. Insomma durante l’estate 2022 vogliamo divertirci, l’importante è cercare di tutelarsi dagli imprevisti.

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO