02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurando: il blog di Assicurazione.it

Pedaggi autostradali, nuovo sistema per aumenti calmierati

Dal decreto Genova novità tariffarie

25 febbraio 2019
Pedaggi autostradali, nuovo sistema per aumenti calmierati

Qualcosa sta cambiando nel mondo delle tariffe autostradali. Se ne parla ancora poco e i suoi effetti saranno chiari solo in futuro, ma dopo il crollo del ponte di Genova, le istituzioni hanno intrapreso un percorso che, nei piani del governo, dovrebbe portare ad una regolamentazione migliore delle tariffe autostradali e soprattutto dei loro aumenti.

Il nuovo sistema messo a punto dall'Autorità di Regolazione dei Trasporti (Art) grazie al decreto Genova, si basa sul principio del price cap. Cioè aumenti legati al miglioramento del servizio e calmierati dal fatto che al gestore si impone un recupero di efficienza nel tempo, perché quello delle autostrade è uno dei casi in cui i costi normalmente diminuiscono con gli anni, quando gli investimenti sostenuti per costruire, adeguare o salvaguardare l'infrastruttura tendono a essere ammortizzati.

In realtà si era deciso di fare così già vent'anni fa, ma poi si fecero eccezioni. La più importante riguardò Autostrade per l'Italia (che gestisce circa la metà della rete totale nazionale ed è nell'occhio del ciclone proprio per il crollo del Ponte Morandi) che all'epoca fu esentata da questo sistema.

Un'altra novità è che l'Autorità ha avviato una consultazione pubblica e i soggetti interessati potranno inviare le proprie osservazioni sul testo dello schema di atto di regolazione sottoposto a consultazione entro il 29 marzo 2019.

I costi legati alle tariffe autostradali sono alti e i rincari particolarmente fastidiosi per gli automobilisti, parte di quei costi fissi (insieme a RC Auto, manutenzione, ecc.) che rendono l'auto sempre più cara come avevamo sottolineato in questo approfondimento https://www.assicurazione.it/assicurando/i-costi-per-l-auto-crescono-piu-dell-inflazione.html

Il procedimento che dovrebbe portare alla rivoluzione per i gestori delle tratte autostradali dovrebbe concludersi entro il 28 giugno 2019. Il tema più importante è la sicurezza, evitare che si verifichino ancora tragedie come quella genovese dello scorso agosto, ma anche una tariffazione più equa e trasparente e aumenti strettamente legati al miglioramento del servizio sono estremamente auspicabili.

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni. Bastano 3 minuti!

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.