02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Assicurando: il blog di Assicurazione.it

Il futuro dell'auto: guida autonoma e connessioni

Le auto del futuro: autonome e connesse

4 maggio 2017
Il futuro dell'auto: guida autonoma e connessioni

Siamo alla vigilia di profondi cambiamenti riguardo le nostre automobili. Nei vecchi film di fantascienza l'immagine più diffusa era quella delle auto volanti, ma prima di inaugurare le autostrade del cielo, i produttori stanno pensando di rendere sempre più comoda, tecnologica e affidabile la nostra guida su strada.

Le auto più innovative e complete in tal senso propongono tutta una serie di funzioni che promettono di dare alle persone più tempo per vivere la vita, anche durante la guida della propria auto. Come? Anzitutto pensando a una vettura sempre connessa con Internet e con l'ambiente esterno, capace di muoversi autonomamente e di fornire assistenza in vari modi. Una delle novità più interessanti riguarda il driver monitor camera, un sistema che riconosce il guidatore e imposta in automatico le sue preferenze come la regolazione di volante, specchietti, sedile, colori del display, playlist preferita, ultime destinazioni raggiunte o altre impostate magari sul cellulare qualche ora prima.

Queste telecamere sperimentate su diverse vetture restano in funzione anche durante la guida e con occhio vigile si accorgono dei segni di stanchezza che poi traducono in segnalazioni di potenziale pericolo. Sempre sul fronte sicurezza l'auto può monitorare il comportamento di guida ed è in grado di intervenire in caso di movimenti bruschi.

Alla base di questo cambiamento epocale nel settore automotive, c'è il concetto per cui si punta a trasformare le auto in assistenti personali, riducendo i rischi di incidente e, quindi, anche i costi dell' RC auto.

L'auto che guidiamo non solo ci "sveglierà" se stiamo per finire vittime di un colpo di sonno, ma potreemo addirittura arrivare a chiederle di pianificare la cena, grazie al collegamento con gli assistenti intelligenti in cucina, ormai molto diffusi e frutto degli sforzi tecnologici dell'altrettanto promettente settore della domotica.

C'è chi al piacere della guida non vorrebbe mai rinunciare, ma per i più pigri o quando dobbiamo fare una telefonata o scrivere una mail di lavoro, l'auto potrà anche essere impostata sulla guida autonoma, ad oggi ancora possibile solo in determinate aree, ma che presto diventerà una realtà consolidata.

Il pregio principale delle auto più moderne è quello di riunire molte delle tecnologie già disponibili, offrendole in un prodotto unico.

Insomma grazie alle vetture di nuova generazione, chi passa molto tempo in auto potrebbe decidere di farlo in modo molto più confortevole e piacevole e non avere la sensazione di sprecare la propria vita a stringere un volante. 

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni. Bastano 3 minuti!

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.