Furti auto: in Italia spariti 1 MLN e mezzo di veicoli in 10 anni

I Suv/Crossover i modelli più rubati

17 April 2024
Furti auto: in Italia spariti 1 MLN e mezzo di veicoli in 10 anni

L’Italia non è il posto più sicuro per chi possiede un’auto, anzi è uno dei più pericolosi almeno guardando ai furti. Dal 2013 oltre un milione e 550 mila veicoli sono stati rubati, solo 609 mila sono stati ritrovati, mentre il resto (quasi 940mila) è sparito, veicoli rivenduti sui mercati esteri o cannibalizzati e utilizzati nel mercato nero dei pezzi di ricambio.

Tutti i dati dell’indagine

A elaborare i dati è stata LoJack Italia, società del settore Automotive, che ha raccolto e analizzato i dati forniti dal Ministero dell'Interno sul 2023, integrandoli con altri report nazionali e internazionali sul fenomeno. Uno dei risultati più sconcertanti è che a livello europeo il nostro Paese è secondo alla sola Francia, dove però i furti sono in deciso calo, mentre nel nostro Paese nell’ultimo anno sono aumentati del 7%. In tutti gli altri stati membri dell’UE si rubano meno di 40 mila veicoli l’anno.

Oggi oltre 1 furto su 5 riguarda i Suv/Crossover, una categoria sempre più attrattiva, anche se in numeri assoluti il singolo modello che è stato rubato di più è la Fiat Panda. Le regioni più a rischio sono nell’ordine: Campania, Lazio, Puglia, Sicilia e Lombardia. In queste cinque aree si registrano 80.559 delle 99.153 sottrazioni totali nazionali: 8 furti su 10.

Alcuni veicoli presentano tassi di recupero particolarmente bassi: la Volkswagen Golf viene ritrovata solamente nel 35% dei casi, la Citroen C3 solo nel 36% e la Smart Fortwo ha un tasso di recupero del 37%. Questi tre sono i modelli i più difficili da ritrovare una volta sottratti.

Prevenzione o assicurazione

Oggi molti degli antifurti di nuova generazione sono equipaggiati con tecnologia GPS che può aumentare le possibilità di ritrovamento. Parcheggiare in aree sorvegliate o utilizzare dispositivi meccanici di blocco possono ridurre significativamente il rischio di furto, ma se a operare sono dei professionisti tutto questo può essere inutile.

Un’altra soluzione può essere stipulare una polizza contro il furto: questa può essere attivata sia indipendentemente che come clausola accessoria alla RC Auto. Difficile dire quanto possa costare perché dipende molto dalle caratteristiche del veicolo, ma per togliersi il dubbio basta fare un preventivo. Magari a un prezzo ragionevole possiamo garantirci un po’ più di tranquillità.

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO