eCommerce, italiani sempre più soddisfatti

Fra i servizi più acquistati quelli assicurativi

16 May 2016
eCommerce, italiani sempre più soddisfatti

Sembrerebbe che finalmente gli italiani abbiano superato la vecchia diffidenza nei confronti degli acquisti online e che questi stiano diventando un'abitudine sempre più consolidata. È quanto si intuisce dall'indagine “Net retail: Il ruolo del digitale negli acquisti degli italiani”, promossa da Netcomm e PayPal che prevede che il settore alla fine dell'anno sarà destinato a superare i 19 miliardi di euro in valore, più del doppio rispetto a cinque anni fa dove eravamo fermi a 9,3 miliiardi e con un +17% rispetto al solo 2105.

Cosa si acquista in rete? La spesa media degli acquisti di servizi e beni digitali è superiore rispetto a quella per i prodotti fisici tale per cui il valore degli acquisti per categoria disegna una distribuzione concentrata in poche aree: a primeggiare sono i prodotti di viaggi e turismo, seguiti da elettronica, servizi assicurativi, abbigliamento e accessori. Il 55,6% del valore degli acquisti online rilevati a febbraio 2016 è generato da prodotti e il 44,4% da servizi di beni digitali. Le categorie che mostrano la crescita relativa più forte nell’ultimo anno sono i prodotti alimentari, le calzature, i cosmetici e prodotti di salute e benessere. Un buon trend anche per soggiorni di vacanza, smartphone e arredamento.

Ma andiamo a vedere più nel dettaglio il settore assicurativo che da solo genera un volume di oltre un miliardo di euro (1.294 milioni di euro per la precisione) e rappresenta il 7% del totale di tutti gli acquisti effettuati in rete. Certo non è a livello del turismo, il primo in assoluto con 8.525 milioni di euro, pari al 44% del mercato eCommerce B2c italiano, ma comunque sta a indicare come gli italiani si dedichino ormai con sempre più fiducia alla stipula della polizza online.

L'affermarsi di comparatori sicuri ed efficaci come Facile.it e Assicurazione.it ha certamente aiutato il consumatore a orientarsi tra le offerte e ad avere sempre a portata di click un'ampia scelta di prodotti. Incrociando i dati di questa ricerca con quelli rilasciati dall'Ania, (Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici), e che mostrano come oltre un terzo degli automobilisti italiani abbiano usato internet per trovare informazioni sulla polizza auto, ne segue un quadro ben preciso: siamo sempre più inclini a utilizzare il web per trovare offerte vantaggiose e l'esperienza (personale o di amici e parenti) ci rassicura sulla bontà del mezzo.

È infatti questo l'ultimo e forse più interessante dato emerso dalla ricerca Net Retail: solo quattro acquisti su 10 di quelli effettuati quest'anno sono una prima esperienza. La maggior parte degli acquisti dunque sono una reiterazione di un'esperienza già compiuta in passato. Per gli analisti questo aspetto è molto importante in quanto indica la soddisfazione del cliente nelle esperienze precedenti. Insomma quando si comincia è difficile tornare indietro.

Commenti

    Nessun commento

Scrivi un commento

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto

Il profilo dell'autore

Christian Toscano

Laureato in filosofia alla Statale di Milano e in Marketing all’Università Iulm, si occupa di economia, salute, risparmio. Giornalista con 10 anni di esperienza, ha lavorato a ClassTv e Class Cnbc come redattore e conduttore di programmi televisivi. Nel corso della sua carriera ha intervistato numerosi professionisti del settore assicurativo: dalle compagnie ai broker, dalle associazioni dei consumatori agli esperti del risparmio gestito. Appassionato di viaggi e sociologia, cerca di trascorrere all’estero almeno un mese all’anno.

RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO