Cosa copre l'assicurazione sulla patente?

Assicurazione patente: cos'è

Per assicurazione patente, indicata a volte anche con il nome di tutela o protezione patente, si intende una polizza accessoria che è espressamente rivolta a tutelare il documento di guida il quale rende possibile condurre un autoveicolo.

La sua stipula è del tutto facoltativa e serve in particolare al fine di riuscire a tutelare gli automobilisti da tutte le problematiche che possono derivare dalla perdita dei punti della patente, dalla sua sospensione o dal ritiro da parte delle autorità preposte.

Come purtroppo è noto, anche gli automobilisti più avveduti e capaci di controllare il proprio mezzo possono incappare in un incidente. Il modo migliore di tutelarsi da inconvenienti simili è rappresentato proprio dall'assicurazione patente.

Quando conviene l'assicurazione patente

In particolare questa copertura potrebbe rivelarsi molto utile per chi utilizza molto la macchina. Soprattutto, può rivelarsi estremamente preziosa per tutti coloro che utilizzano l'autoveicolo per lavorare o comunque quotidianamente.

Altra categoria che dovrebbe senz'altro pensare a munirsi di una copertura di questo genere è quella dei neo-patentati. Trattandosi di automobilisti alle prime armi, senza grande esperienza di guida, per loro è più facile ritrovarsi protagonisti di incidenti, tali da sfociare nella perdita di punti sul documento di guida. Sarebbe quindi consigliabile in questa fase dotarsi di una copertura in grado di offrire una tutela più ampia di quella garantita da una assicurazione auto base.

Cosa copre l'assicurazione patente

Di solito, una garanzia di questo tipo va a coprire:

  • la perdita di punti sul documento di guida: nel caso in cui ciò accada, la compagnia assicurativa andrà a rimborsare i costi che l'interessato deve sostenere per poter rientrare in possesso del punteggio perso. Nel caso in cui tutti i punti vengano persi, dovranno essere corrisposti quelli necessari per poter vedere revisionata la propria patente;
  • la sospensione e il ritiro del documento per effetto di un provvedimento restrittivo deciso dall'autorità competente. In questo caso la compagnia verserà all'assicurato una diaria giornaliera, sino a quando il provvedimento non sia stato revocato o superato.

Nelle spese che l’assicurazione patente deve andare a rimborsare, vanno a rientrare tutte quelle che devono essere sostenute dall'interessato al fine di poter utilizzare mezzi di trasporto alternativi.

Inoltre, il contraente si vedrà risarcito il pagamento delle spese legali che deve sostenere per aver violato il Codice della Strada. Occorre però ricordare che anche in questo caso sono previsti dei massimali, come del resto è norma in campo assicurativo, oltre i quali la compagnia non è tenuta a risarcire le varie voci di spesa.

Quando l'assicurazione patente non vale

Le compagnie assicurative che propongono questo particolare prodotto pongono dei limiti. In particolare, i casi in cui la garanzia non può essere attivata sono i seguenti:

  • quando il documento di guida sia stato revocato in conseguenza di un provvedimento di carattere definitivo oppure sia stata comminata a seguito di incidenti provocati in maniera dolosa;
  • nel caso in cui la patente sia ormai scaduta;
  • quello in cui l'interessato si sia messo alla guida del veicolo dopo aver assunto alcool oppure sostanze stupefacenti;
  • nell'eventualità che nel momento in cui l'incidente ha avuto luogo l'autovettura non era assicurata in maniera regolare.

Contenuti della sezione

  1. Assicurazione sul prestito: come funziona
  2. Assicurazione viaggio Cuba: come funziona e cosa copre
  3. Assicurazione viaggio USA: la copertura sanitaria negli Stati Uniti
  4. Collisione con animale selvatico: cosa copre l'assicurazione?
  5. Cosa copre l'assicurazione sulla patente?
  6. Fideiussione assicurativa: cos'è e come funziona
  7. Polizza infortuni sul lavoro: cos'è e cosa copre
  8. Assicurazione attività sportive: come funziona e cosa copre
  9. La polizza di assicurazione: definizione e caratteristiche
  10. Diritto alle informazioni precontrattuali
  11. Il rinnovo della polizza
  12. Assicurazione sanitaria per viaggi in Inghilterra: come funziona
  13. L'estinzione della polizza
  14. Assicurazione per viaggi in Thailandia: come funziona
  15. Tipi di danno coperti dalle polizze
  16. Danno materiale o danno alle cose
  17. Polizza viaggi over 65: come funziona e cosa copre
  18. Assicurazione viaggio: cosa copre e come funziona
  19. Danno fisico o danno alle persone
  20. I documenti da portare con sé in viaggio
  21. L'inabilità temporanea
  22. L'invalidità permanente
  23. Danno patrimoniale
  24. Danno biologico
  25. Danni morali
  26. Danno punitivo
  27. Danni contro terzi
  28. La procedura di risarcimento
  29. Denuncia di sinistro
  30. Azione diretta del danneggiato
  31. Diritto di accesso agli atti
  32. Il risarcimento: tempi e modalità
  33. Normativa del risarcimento diretto
  34. Il perito assicurativo
  35. Norme sulla perizia assicurativa
  36. Assicurare il proprio bagaglio
  37. Assistenza sanitaria e spese mediche in viaggio
  38. Assicurazione annullamento viaggio: quando e perché conviene
  39. Assicurazione sci e vacanze sulla neve
  40. Le polizze multi-viaggio

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto »
Assicurazione moto Preventivo Moto »
RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO