02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Guida assicurazioni

Fondi pensione chiusi

Per fondi pensione chiusi (o negoziali) si intendono tutti i fondi pensione destinati a specifiche categorie professionali o a dipendenti di una singola grande azienda. Sono quindi detti "chiusi", perché non aperti a tutti ma a disposizione solo di una categoria di lavoratori e "negoziali", perché la loro creazione è frutto della contrattazione dei sindacati o delle associazioni di categoria dei lavoratori, generalmente in base ai contratti nazionali di categoria (ad esempio dei lavoratori chimici, tessili, metalmeccanici). Possono anche essere legati ad un determinato ambito territoriale, che può essere una provincia autonoma o una regione. Al momento, in Italia, esistono in totale 25 fondi pensione chiusi.

Mentre l'adesione ad un fondo pensione è comunque volontaria, quella al fondo pensione chiuso della propria categoria è obbligatoria per i lavoratori dipendenti. Per quanto riguarda il lavoratore autonomo, invece, c'è la possibilità di scegliere fra l'adesione ad un fondo pensione chiuso (quello della propria categoria professionale) ed un fondo pensione aperto. Nel secondo caso bisogna però poi aspettare 3 anni (o anche 5 se il fondo è stato appena costituito) per poter effettuare il passaggio ad uno aperto.

Ai fondi pensione chiusi si può destinare sia il trattamento di fine rapporto che un contributo, che può essere fisso o volontario e saltuario. Il fondo di pensione chiuso è generalmente più vantaggioso di quello aperto perché le fonti di alimentazione (vale a dire, i flussi di denaro che lo fanno crescere) possono essere di diversa natura. Ci sono i contributi del singolo lavoratore che partecipa al fondo pensione (che non possono essere superiori al 2% dello stipendio lordo del lavoratore), il versamento obbligatorio del datore di lavoro; la gestione del trattamento di fine rapporto (TFR), che il lavoratore ha facoltà di destinare anche al fondo pensione cui partecipa. I fondi pensione chiusi possono essere gestiti da organismi autonomi, ma nei loro organi di controllo ci sono sempre anche delle ampie rappresentanze dei lavoratori per i quali è stato istituito il fondo pensione: essi devono necessariamente rappresentare almeno il 50% dell'assemblea di gestione del fondo. Generalmente, i fondi pensione chiusi si avvalgono degli stessi canali di distribuzione dei fondi pensione aperti: questi possono essere tipicamente le società di investimento mobiliare (Sim), le banche (bancassicurazione), e le compagnie di assicurazione.

Vota la guida:
Valutazione media: 4,2 su 5 (basata su 20 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto »
Assicurazione moto Preventivo Moto »

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.