Assicurazione sanitaria privata

In Italia il sistema sanitario nazionale è stato istituito per legge nel 1978: tutti i trattamenti medici sono a carico dello stato, quindi gratuiti, perché pagati dalle tasse di tutti i cittadini (si tratta del cosiddetto "sistema solidaristico"). L'assicurazione sanitaria copre il nucleo familiare dell'assicurato da tutte quelle spese che derivano dalle cure mediche. Si tratta delle polizze a rimborso, che offrono cioè un indennizzo per ogni prestazione ospedaliera, sanitaria o farmacologica. Esse si distinguono dalle polizze indennitarie, che invece offrono un risarcimento per ogni giorno di ricovero in ospedale e talvolta per la successiva convalescenza a casa (si tratta dell'indennizzo di inabilità temporanea).

Quali coperture offre una polizza sanitaria

Prevenzione ed esami diagnostici

Tra i vari tipi di prestazione a cui si ha diritto stipulando una polizza di assicurazione sanitaria, sono inclusi tutti gli interventi di prevenzione medica, tra i quali ci sono gli interventi di diagnosi precoce per determinate malattie. Per gli uomini adulti (dai 35 anni in su) è previsto uno screening diagnostico ogni 2 anni, per le donne sopra i 20 anni e gli uomini sopra i 45 è previsto, nelle polizze di assicurazione sanitaria, un controllo all'anno. Sono comprese le vaccinazioni obbligatorie, tranne quelle per recarsi in uno stato estero.

Prestazioni odontoiatriche

Per quanto riguarda la cura dei denti, sono incluse le spese per l'igiene dentale ed anche trattamenti di odontotecnica (apparecchi per i denti) per i minori di 18 anni, le cure dentistiche per tutti a prescindere dall'età, nonché le protesi e le corone da applicare all'arcata dentaria. La polizza sanitaria copre anche le medicine, il materiale per le medicazioni e i cosiddetti "presidi terapeutici", come le stampelle, le sedie a rotelle, gli apparecchi acustici.

Interventi chirurgici

Le polizze sanitarie coprono anche le spese che si devono affrontare in caso di intervento chirurgico. In questo caso è sempre bene leggere la documentazione per verificare la procedura da seguire e se esistano eccezioni.

L'assicurazione mi copre se sono all'estero?

Alcune polizze coprono anche le spese sanitarie presso strutture estere, nel caso si rendano necessari viaggi a scopo sanitario.

Polizza Long Term Care (LTC)

Un tipo particolare di polizza sanitaria è poi la long term care ("cura a lungo termine"), che garantisce indennizzi per le prestazioni sanitarie che sono prolungate da un punto di vista temporale, in caso di perdita dell'autosufficienza personale.

RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO