Azione diretta del danneggiato

L'azione diretta del danneggiato, in un sinistro, nei confronti della compagnia di assicurazione è possibile solo in due casi espressamente menzionati dalla legge: le assicurazioni di responsabilità civile (articolo 144 del Codice delle assicurazioni) e la legge sulla caccia. Cosa significa? Se una persona viene coinvolta suo malgrado in un sinistro, può chiedere il risarcimento alla compagnia assicurativa della persona che l'ha causato solo se è vittima di un incidente stradale o viene colpito nell'ambito di una battuta di caccia. In tutti gli altri casi, la compagnia ha il dovere di rispondere soltanto alle richieste dirette del suo assicurato e di nessun altro.

Uno dei casi più frequenti di azione diretta del danneggiato è quello che vede come protagonista il passeggero trasportato in un veicolo non di sua proprietà. In questo caso, il trasportato ha diritto a chiedere il risarcimento nei confronti della compagnia di assicurazione del veicolo per tutti i danni che ha riportato nel sinistro. Un altro caso frequente è quello del passante che viene investito da un veicolo. L'assicurazione risponde dei danni causati dall'assicurato a terze persone fin nei limiti del massimale: al di sotto di questa somma la compagnia di assicurazione non può opporre nessuna eccezione, salvo poi rivalersi nei confronti del proprio assicurato, vale a dire richiedere poi a lui la restituzione della somma indennizzata alla terza persona.

È importante ricordare che l'azione diretta del danneggiato ha gli stessi tempi di prescrizione della normale richiesta di risarcimento del sinistro, ovvero il termine sono i 2 anni a cui si è già accennato.

Con il nuovo Codice delle assicurazioni e la disciplina del risarcimento diretto, viene a crearsi la possibilità di un altro caso: quello in cui il trasportato è vittima di un sinistro a bordo di un veicolo non di sua proprietà e l'incidente è stato causato da un altro veicolo. Il trasportato e vittima dell'incidente ha due opzioni: può sia chiamare in causa la compagnia del veicolo a bordo del quale si trovava, che provvederà poi a chiedere per suo conto il risarcimento, oppure può rivalersi direttamente contro la compagnia del veicolo che ha causato il sinistro.

Contenuti della sezione

  1. Assicurazione sul prestito: come funziona
  2. Assicurazione viaggio Cuba: come funziona e cosa copre
  3. Assicurazione viaggio USA: la copertura sanitaria negli Stati Uniti
  4. Collisione con animale selvatico: cosa copre l'assicurazione?
  5. Cosa copre l'assicurazione sulla patente?
  6. Fideiussione assicurativa: cos'è e come funziona
  7. Polizza infortuni sul lavoro: cos'è e cosa copre
  8. Assicurazione attività sportive: come funziona e cosa copre
  9. La polizza di assicurazione: definizione e caratteristiche
  10. Diritto alle informazioni precontrattuali
  11. Il rinnovo della polizza
  12. Assicurazione sanitaria per viaggi in Inghilterra: come funziona
  13. L'estinzione della polizza
  14. Assicurazione per viaggi in Thailandia: come funziona
  15. Tipi di danno coperti dalle polizze
  16. Danno materiale o danno alle cose
  17. Polizza viaggi over 65: come funziona e cosa copre
  18. Assicurazione viaggio: cosa copre e come funziona
  19. Danno fisico o danno alle persone
  20. I documenti da portare con sé in viaggio
  21. L'inabilità temporanea
  22. L'invalidità permanente
  23. Danno patrimoniale
  24. Danno biologico
  25. Danni morali
  26. Danno punitivo
  27. Danni contro terzi
  28. La procedura di risarcimento
  29. Denuncia di sinistro
  30. Azione diretta del danneggiato
  31. Diritto di accesso agli atti
  32. Il risarcimento: tempi e modalità
  33. Normativa del risarcimento diretto
  34. Il perito assicurativo
  35. Norme sulla perizia assicurativa
  36. Assicurare il proprio bagaglio
  37. Assistenza sanitaria e spese mediche in viaggio
  38. Assicurazione annullamento viaggio: quando e perché conviene
  39. Assicurazione sci e vacanze sulla neve
  40. Le polizze multi-viaggio

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto »
Assicurazione moto Preventivo Moto »
RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO