Assicurazioni per moto storiche o d’epoca

Come funziona l'assicurazione per moto storica o d'epoca

L’ assicurazione per la moto storica o d’epoca, è appositamente studiata per poter assicurare questo genere di veicoli. Si tratta di una polizza moto diversa da quella in uso per le altre moto e i relativi costi sono ovviamente e in maniera decisa inferiore rispetto a quelli riguardanti una moto nuova o con pochi anni di età. Le principali agevolazioni nello stipulare una polizza per la moto storica o d’epoca riguardano la classe di merito, che è unica per tutti i modelli, la tariffa fissa del premio assicurativo e l’assenza del meccanismo bonus-malus.

A chi è rivolta l'assicurazione per moto storica o d'epoca

Numerosi sono gli appassionati che collezionano moto storiche o d’epoca. Per poter prendere parte ai numerosi raduni ed eventi o semplicemente per circolare su strada questi, hanno l’obbligo di sottoscrivere un’assicurazione per la moto storica o d’epoca.

Requisiti della moto storica

Per poter usufruire di quest’assicurazione ed essere considerate storiche le moto devono necessariamente rispondere a delle caratteristiche ben specifiche:

  • il mezzo da assicurare deve essere stato immatricolato da non meno di venti anni;
  • deve trattarsi di un mezzo con un interessante valore sia culturale sia storico;
  • il mezzo deve essere in condizioni ottime.

Non è tutto. La moto storica o d’epoca, infatti, deve avere anche una tessera che viene rilasciata dalla ASI, che è l’associazione Automotoclub storico italiano. Al fine di ottenere questo importante documento è necessario essere iscritti ad uno dei numerosi club di moto storiche italiani presenti nel territorio e inoltre bisogna aver compiuto i 23 anni d’età.

Moto storiche e moto epoca: differenze

Bisogna distinguere le moto storiche da quelle d’epoca. L’articolo del Codice della Strada stabilisce che le moto d’epoca sono quelle cancellate dal P.R.A. perché destinate alla loro conservazione in musei o locali pubblici e privati, e la loro circolazione su strada può essere consentita soltanto in occasione di apposite manifestazioni o raduni autorizzati, dietro speciale permesso rilasciato dal locale ufficio della Motorizzazione. Infatti, i veicoli d’epoca, rispetto a quelli storici, subiscono delle limitazioni in termini di circolazione. Le moto storiche sono invece quelle cui viene riconosciuta una rilevanza storica o collezionistica certificata, e possono circolare regolarmente su strada purché risultino conformi alle norme delcertificato di rilevanza storica.

Moto d’epoca iscritta fmi

Per ottenerei massimi vantaggi, sia in termini di bollo che di assicurazione è possibile iscrivere la proprio moto d’epoca al Registro Storico FMI (Federazione Motociclistica Italiana).

Possono richiedere l’iscrizione tutti i motoveicoli che hanno compiuto i 20 anni di età dalla data di immatricolazione, e devono essere conformi all'originale, in ottime condizioni di conservazione o, in alternativa, restaurati seguendo l'originale.

Il richiedente l’iscrizione al Registro Storico deve essere tesserato alla FMI per l’anno in corso e proprietario del motoveicolo per cui richiede l’iscrizione.

Moto d’epoca non iscritta fmi

L’iscrizione della propria moto d’epoca alla FMI non è requisito necessario per la sottoscrizione di una polizza per moto d’epoca. Infatti, alcune compagnie assicurative offrono soluzioni che non richiedono l’iscrizione ad un’associazione specifica, ma comunque riservati ai possessori di moto storiche o d’epoca.

Assicurazioni moto storiche: quali compagnie?

Non tutte le compagnie assicurative permettono di stipulare polizze per le moto storiche o d'epoca. Segnaliamo Tua Assicurazioni e Sara Assicurazioni tra le agenzie che offrono prodotti assicurativi per moto d'epoca o storiche.

Costo assicurazione moto epoca

I proprietari di moto storiche o d’epoca possono godere di tariffe agevolate, risparmiando sul costo del premio assicurativo.

Per prima cosa non hanno il bisogno di calcolare un preventivo per l’assicurazione del loro veicolo, dal momento che esiste una sola e unica classe di merito e una tariffa fissa del premio calcolata in base all’anzianità, di solito non è mai superiore ai 400 euro annuali.

Di conseguenza non è possibile applicare il meccanismo bonus-malus e il premio anche in caso di sinistro non aumenta, rimane sempre lo stesso. 

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto »
Assicurazione moto Preventivo Moto »
RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO