02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Le agenzie plurimandatarie

Le agenzie plurimandatarie non hanno legami in esclusiva con singole compagnie di assicurazione: funzionano con strutture analoghe a quelle monomandatarie, ma non sono legate da alcun contratto di esclusiva. La differenza per il cliente è che, entrando in un'agenzia plurimandataria, ha ancora aperta davanti a sè la scelta sulla compagnia con cui firmerà la polizza di assicurazione. In questo caso entrare nell'agenzia è il primo passo per farsi consigliare da un consulente assicurativo professionale in merito alla compagnia da scegliere. La figura dell'agente plurimandatario conosce il mercato, ha rapporti con varie compagnie di assicurazione, offre un ventaglio di offerte e le confronta con le esigenze del proprio cliente. Il settore dell'intermediazione sta vivendo una stagione di importanti cambiamenti. Il legislatore, con il Decreto Bersani bis, ha stabilito per legge, che non è più possibile per le compagnie ottenere l'esclusiva da agenti e agenzie, rendendo di fatto fuori legge le compagnie monomandatarie, e facendo di ogni agenzia di intermediazione un'agenzia plurimandataria. Si tratta in ogni caso di una transizione ancora in divenire, che riscuote molti favori ma anche altrettante resistenze da parte degli operatori del mercato assicurativo.

L'obiettivo dichiarato della nuova impostazione legislativa è quello di rendere più libero e competitivo il mercato, ma, secondo molti osservatori, con un sistema plurimandatario esiste il rischio di spostare la concorrenza dal livello dell'agente a quello dell'intermediario. Se così fosse, il cliente potrebbe finire per non stipulare la polizza più conveniente per sè ma piuttosto quella che più favorisce l'intermediario. Quest'ultimo infatti percepisce una provvigione per ogni polizza che porta alla compagnia: ovviamente il suo guadagno per polizza è diverso da società a società. Occorre fare attenzione a non firmare la polizza con la provvigione più alta per l'intermediario ma quella più conveniente per l'assicurato. Si tratta di un rischio che può essere scongiurato esercitando il proprio diritto ad una transazione trasparente, previsto dal Codice delle assicurazioni, che permette di conoscere l'importo della percentuale garantita dai diversi assicuratori all'agente per ogni contratto stipulato. La professionalità dell'agente assicurativo plurimandatario è in ogni caso garantita dall'iscrizione all'albo dell'IVASS, allo stesso modo dell'agente monomandatario e del broker, che comporta il superamento di un esame o lo svolgimento dell'attività di subagente, sotto la supervisione di un agente assicurativo iscritto all'albo, per almeno 2 anni consecutivi.

Vota la guida:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 15 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/07/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto »
Assicurazione moto Preventivo Moto »

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.