02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Vacanze studio: le assicurazioni aumentano

La destinazione può incidere sul costo

21 agosto 2019
Vacanze studio: le assicurazioni aumentano

Ottimo trend di crescita quello evidenziato dalle polizze per le vacanze studio: secondo quanto emerso da un’analisi condotta da Facile.it, nel corso dell’ultimo anno, le ricerche per queste specifiche assicurazioni sarebbero aumentate del 25,9%.

Oggi sono presenti sul mercato moltissimi prodotti di questo genere: una variabile importante nella scelta della soluzione più consona riguarda l’età del ragazzo. Molte compagnie hanno fissato come requisito fondamentale un’età massima pari a 25 anni, ma ce ne sono comunque molte che offrono coperture per i giovani fino ai 30 anni dal momento che, in linea di massima, le assicurazioni di questo tipo sono valide sia per le vacanze studio, che per stage o esperienze formative all’estero. La destinazione comporta poi una serie di variabili: i costi, le franchigie e i massimali cambiano a seconda del paese che si intende visitare.

Le polizze di questo tipo in parte sono molto simili alle assicurazioni viaggio in quanto tutelano l’assicurato, per esempio, in caso di smarrimento o furto del proprio bagaglio in aeroporto, con la conseguente possibilità di rimborso del contenuto della valigia smarrita. Cosa importante da sapere in questo contesto è che la somma rimborsata potrebbe essere forfettaria e che alcuni beni potrebbero essere esclusi da tale copertura. Oltre ciò, queste polizze possono intervenire anche in caso di malattia, grazie all’esistenza di un’assistenza attiva 24 ore su 24 con la possibilità di indirizzare il giovane da uno specialista in caso di necessità; saranno coperti anche i costi necessari per il trasporto del cliente assicurato oppure quelli indispensabili al viaggio da parte di un parente per recuperare il giovane.

Da valutare in questo contesto le esclusioni dal momento che non tutte le casistiche rientrano nelle coperture come, giusto per un paio di esempi, non sono assicurati gli incidenti legati a sport ad alto rischio oppure gli infortuni derivati dall’utilizzo di alcool o droghe.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 05/12/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Francesca Lauritano.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.