Torna l’Ecobonus per i veicoli usati

Il bonus varia fino ad un massimo di 2 mila euro

5 ottobre 2021
Torna l’Ecobonus per i veicoli usati

Dopo gli eco incentivi per le auto nuove a basso impatto ambientale, già completamente esauriti, arrivano quelli per le auto usate. Disponibili dal 28 settembre, permetteranno finalmente di cambiare l’auto a molti italiani che, pur ricorrendo alle quattro ruote per spostarsi, devono far quadrare i conti tra il costo dell’acquisto, il caro benzina e il pagamento dell’assicurazione Rc auto.

Il meccanismo del bonus è lo stesso dei precedenti già dedicati all’acquisto di auto nuove. Dalla scorsa settimana i concessionari possono già accedere alla piattaforma del ministero dello Sviluppo Economico per inserire le prenotazioni degli incentivi per l’acquisto di veicoli di categoria M1 usati a basse emissioni di CO2.

Bonus fino a 2.000 euro

La nuova agevolazione è contenuta nel decreto Sostegni bis e prevede come dotazione 40 milioni di euro.

Il Bonus varia in base alla fascia di emissioni fino a un massimo di 2mila euro. L’importo è di 750 euro l’incentivo per l’acquisto di auto con emissioni tra 91 e i 160 g/km di CO2, di 1.000 euro invece per auto con emissioni tra 61 e 90 g/km di CO2. La cifra massima dei 2.000 euro è destinata invece all’acquisto di veicoli con emissioni tra 0 e 60 g/km di CO2.

Occorre precisare che l’auto usata che si vuole acquistare con l’incentivo statale deve essere stata immatricolata alla nascita in Italia e deve avere un prezzo di mercato non superiore ai 25mila euro.

Gli incentivi per le auto usate sono destinati solo alle persone fisiche: coloro che hanno già usufruito dell’ecobonus o dell’extrabonus tra il 2019 e il 2021 non potranno richiedere i contributi per le auto usate.

Come si ottiene l’incentivo

Per poter ottenere il bonus occorre rottamare un veicolo della medesima categoria. Ma è anche necessario che il veicolo rottamato sia di proprietà dello stesso acquirente del veicolo usato da almeno 12 mesi.

In alternativa il veicolo rottamato può essere intestato a un familiare dell’acquirente, sempre da almeno 12 mesi, ma deve essere un familiare convivente. Il veicolo da rottamare che da diritto al bonus, deve essere stato immatricolato entro il 31 dicembre del 2010 oppure deve compiere 10 anni entro il 31 dicembre 2021.

Alla pari di qualsiasi altro incentivo per l’acquisto di auto, il benefit è erogato sotto forma di sconto. Nello specifico di questo nuovo eco bonus, sarà il concessionario a riconoscere il contributo all’acquirente finale. A sua volta il concessionario di auto usate andrà a recuperare il corrispettivo dell’incentivo concesso a ciascun acquirente sotto forma di credito d’imposta.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO