02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Strade ancora troppo pericolose per i motociclisti

Richiesto un maggior intervento dello Stato

6 settembre 2019
Strade ancora troppo pericolose per i motociclisti

Nel corso degli ultimi anni, gli operatori del settore hanno lavorato molto per tutelare la presenza dei motociclisti sulle carreggiate e per salvaguardare la loro salute: sono state, infatti, messe a punto particolari formule di Rc Moto e specifico abbigliamento, in modo da garantire una maggiore sicurezza qualora i guidatori dovessero trovarsi coinvolti in un incidente.

Nonostante ciò, il numero di sinistri che registrano perdite di vite tra i centauri continua ad essere piuttosto alto. Quali sono le cause? Di tutti i decessi avvenuti lo scorso anno, secondo quanto stimato dall’Aci e dall’Istat, uno su dieci è da riferirsi ad ostacoli presenti sulla strada. I numeri evidenziano l’esistenza di una vera e propria emergenza sul fronte delle infrastrutture del nostro paese. Sulla base dei numeri riportati dall’Ancma, gli ostacoli mobili o fissi sulle strade, nel 2018, hanno provocato la morte di ben 75 motociclisti e il ferimento di altri 1.773, che corrispondono, rispettivamente, all’8,9% e al 3,9% del totale dei morti e dei feriti che ci sono stati sulle carreggiate del nostro paese nel 2018.

La necessità di intervenire si sta facendo dunque più concreta: oltre ai guardrail salva motociclisti già recentemente approvati dal Ministero dei Trasporti, è essenziale una maggiore tempestività. Questa è la richiesta che l’Ancma ha lanciato solamente qualche giorno fa al nostro Governo, con il doppio fine di riuscire così ad ottenere anche una diminuzione dei costi sociosanitari relativi agli incidenti stradali, che pesano non poco sulle tasche dello Stato.

L’Ancma, però, è impegnata in questo contesto su un duplice fronte: da qualche anno, infatti, sta cercando di sensibilizzare e responsabilizzare il più possibile i centauri sull’importanza di adottare un abbigliamento tecnico adeguato, in grado di ridurre drasticamente il rischio di gravi lesioni a seguito di un incidente.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/09/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Francesca Lauritano.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.