Sempre più in alto l'Rc auto online

Ecco i motivi principali

11 febbraio 2022
Sempre più in alto l'Rc auto online

Sale in maniera esponenziale il numero degli utenti che si rivolgono alle compagnie assicurative online per stipulare l'Rc auto. L'escalation delle assicurazioni online, anche definite imprese dirette, viene testimoniato da un recente report di Ivass: “Statistiche sui reclami: dati semestrali 2021”.

L'analisi riporta l’andamento dei reclami per compagnia ma anche i risultati legati all’evoluzione del numero di contratti e dei premi Rc auto per impresa e per canale distributivo.

I vantaggi dell'rc auto con compagnia online

Quali sono i vantaggi di chiudere un contratto di assicurazione con una compagnia online? Di sicuro i prezzi. Guardando le cifre sulle polizze Rc auto tra la prima metà 2018 e la prima metà 2021, si nota che il numero dei contratti stipulati online è cresciuto del 3,9%, mentre quello dei contratti distribuiti dal canale tradizionale è rimasto stabile.

Soprattutto si evidenzia che il canale diretto, ossia quello delle assicurazioni online, è l’unico che registra una crescita: +35,1%, superando quota 7 milioni di clienti mentre, per esempio, il canale bancario e quello finanziario, nello stesso periodo, hanno perso il 12,3% dei contratti.

In pandemia l'online ha guadagnato 800 mila clienti

Ancora più evidente l'escalation dei canali di assicurazione online analizzando i dati tra la prima metà 2020 e 2021, ossia nel periodo contrassegnato dalla pandemia: l'online, ha guadagnato oltre 800 mila clienti in più mentre il canale tradizionale ha perso 200 mila contratti e il canale bancario e quello finanziario hanno perso più di 100 mila contratti.

Le ragioni del successo

Tra i fattori che giocano a favore del canale assicurativo online c'è il miglioramento della qualità del servizio: tra il 2018 e il 2021 il numero di reclami ogni 10.000 contratti Rc auto è sceso del 32,7%.

Un altro fattore è la competitività sul prezzo, aumentata soprattutto nel periodo del covid. Confrontando i valori del premio medio Rc auto dei due canali, ossia di quello diretto e di quello tradizionale, dal primo semestre 2018 al primo semestre 2021, si nota chiaramente che il differenziale è sempre a favore delle assicurazioni dirette: dal divario di prezzo di 30 euro nel 2018 si arriva a 62 euro nel 2020, per poi stabilizzarsi nel 2021 su valori ancora più elevati.

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Franco Canevesio.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO