Sei modi in cui l’IA migliora le assicurazioni

Con vantaggi sia per le imprese che per i clienti

9 May 2024
Sei modi in cui l’IA migliora le assicurazioni

L’intelligenza artificiale non è solo una tecnologia. È un insieme di soluzioni destinato ad avere un impatto sulla nostra vita quotidiana. Nel discorso che ha aperto l’evento Innovation by Ania, la presidente dell’Associazione nazionale per le imprese assicuratrici, Maria Bianca Farina, ha paragonato l’IA all’energia elettrica. Perché “permea in modo vitale praticamente tutti i settori”.

Ma come può trasformare, in meglio, il mondo delle assicurazioni, sia per le imprese che per i clienti? Dal discorso di Farina emergono (almeno) sei risposte.  

Polizze personalizzate

Oggi c’è una disponibilità di dati sterminata. Il problema non è più ottenerli ma estrarre quelli significativi. Ed è proprio quello che può fare l’intelligenza artificiale, con tecniche di big data e machine learning. I dati individuano correlazioni e disegnano profili che un cervello umano non è in grado di percepire. Tra le altre cose, questo porta, ha spiegato la presidente Ania, a “un livello di personalizzazione dell'offerta fino a poco tempo fa impensabile”.

Copertura di nuovi rischi

La capacità di estrarre informazioni e correlazioni rilevanti ha anche un altro effetto: diventano gestibili rischi molto complessi. In sostanza, diventa assicurabile ciò che oggi non lo è, perché del tutto imprevedibile.

Si tratta di rischi vecchi e nuovi, come quelli geopolitici, legati ai cambiamenti climatici, all'invecchiamento della popolazione e alla cybersicurezza. “La raccolta in tempo reale di un’ampia gamma di misure e dati da impianti industriali, energetici, agricoli, la possibilità di combinarli con quelli meteorologici e incrociarli con immagini satellitari, offre nuovi strumenti per l’analisi e l’assunzione del rischio, la verifica dei danni e la gestione dei risarcimenti”, ha sottolineato Farina.

Servizi più veloci

L’IA è in grado di abbreviare i tempi di sviluppo di nuovi prodotti e servizi. “È infatti possibile - secondo la presidente Ania - rendere molto più veloce una richiesta di offerta, un risarcimento, la quantificazione di un danno, che richiedevano sopralluoghi e confronti tra documenti cartacei”. Si riducono così anche i costi e si snellisce l’intero processo.

Assistenza clienti

È una delle soluzioni più visibili dell’intelligenza artificiale: l’uso di chatbot, cioè di sistemi che – per iscritto o a voce – sono in grado di avere una conversazione che somiglia alle interazioni umani. I chatbot si stanno evolvendo velocemente, ma già oggi sono molto utilizzati per fornire assistenza ai clienti, specie per informazioni e risposte semplici.  

L’uso di chatbot offre la possibilità di fornire servizi di assistenza ai clienti con sempre maggiore accuratezza ed efficacia.

Lavoro “più umano”

Secondo Farina, i chatbot non sostituiscono del tutto gli addetti. Permetterebbero invece ai lavoratori di evitare le mansioni più ripetitive, consentendo loro di concentrarsi sulle operazioni e sulle interazioni con i clienti più complesse. E questo non sarebbe un vantaggio solo nell'assistenza clienti ma, più in generale, in tutto il settore assicurativo. 

Tutela dalle frodi

Con i dati e l’intelligenza artificiale, sottolinea la presidente, “si può completare con maggiore accuratezza l’analisi antifrode e ad una frazione del tempo e del costo necessari rispetto ai processi tradizionali”. In sostanza: processi di controllo più efficaci e più veloci. Un vantaggio non solo per le compagnie assicurative, ma anche per gli assicurati.

Le frodi, così come gli altri comportamenti illegali quali la sottrazione all’obbligo assicurativo, sono comportamenti che in parte si scaricano sui premi dei clienti onesti.  

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO