02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Scendono i premi dell’Rc Auto

Premi in diminuzione in quasi tutta Italia

14 maggio 2019
Scendono i premi dell’Rc Auto

Novità incoraggianti sul fronte dell’Rc Auto per tutti i guidatori del nostro Paese; secondo quanto reso noto solamente qualche giorno fa dall’ultimo Osservatorio condotto da Facile.it e Assicurazione.it sul settore, i premi delle assicurazioni auto in questo 2019 starebbero registrando una progressiva contrazione.

Stando a quanto è stato evidenziato, prendendo in esame circa 8 milioni di preventivi raccolti nell’ultimo anno, nel corso del 2019 il costo dei premi ha visto un progressivo calo; basti pensare che a marzo 2019 per assicurare un’auto erano necessari 542,09 euro, cifra in riduzione del -2,7% rispetto all'inizio del trimestre. Percentuale di contrazione che si fa ancora più consistente se confrontata su base annua che vede nei fatti un -5,5%.

Si tratta di un fenomeno ben affermato specialmente nel mondo online, dove numerose compagnie assicuratrici hanno messo a punto prodotti particolarmente competitivi e molto più vantaggiosi rispetto al passato. Non solo, anche la grande diffusione della scatola nera ha contribuito in maniera sostanziale a ridurre i costi dell’Rc Auto, in quanto coloro che decidono di installare sul proprio mezzo tale dispositivo possono contare su una buona scontistica rispetto al premio base.

Un fenomeno, questo, che abbraccia con diverse sfumature tutta la Penisola, ma con alcune eccezioni. Prendendo in considerazione quanto era stato rilevato a gennaio 2019 e confrontando il dato con quello di marzo 2019, emerge come in due regioni sia avvenuto il contrario, mettendo in luce una lieve crescita dei premi. Stiamo parlando della Calabria e della Puglia, che hanno visto rispettivamente una crescita del premio medio del +1,4% e del +0,7%. Dal lato opposto della classifica, e quindi volendo fare un focus sulle aree dove invece i guidatori spendono meno per assicurare il mezzo a quattro ruote, al primo posto troviamo la Valle d’Aosta, con un -10,5% da gennaio a marzo 2019, seguita dall’Abruzzo, con un -7,1%, e dal Veneto, con un -5,4%.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/07/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Francesca Lauritano.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.