Mondo Assicurazioni

Relazione annuale Ivass: rc auto in calo e riduzione del differenziale Nord Sud

Maggior diffusione anche delle scatole nere

21 giugno 2019
Relazione annuale Ivass: rc auto in calo e riduzione del differenziale Nord Sud

Rc auto in calo e a macchia di leopardo in Italia. È questo, a grandi linee, il quadro della situazione assicurativa italiana messo in risalto dall'Ivass nella sua relazione annuale. Negli ultimi cinque anni, fa notare l'istituto di vigilanza, il premio medio dell'rc auto è calato del 19,5%, passando dai 515 euro del 2013 ai 415 euro del 2018. Inoltre, si è ridotto da 380 euro del 2013 a 237 euro del 2018, il differenziale dei premi tra Nord e Sud, precisamente da quello di Napoli, la provincia a più alto costo, e quello di Aosta, storicamente la provincia col costo più basso.

Rc auto italiana sempre cara a livello internazionale. Sempre Ivass mette in chiaro come, a livello internazionale, l'rc auto italiana resta cara. Nel 2018, infatti, il premio medio netto del nostro Paese risulta ancora una volta superiore a quello dei paesi europei più importanti, come Francia, Germania o Spagna. La buona notizia è che, sostiene l'Ivass, c'è stata una riduzione evidente del divario, con una media passata dai 202 euro del 2012 ai 97 euro del 2018.

In aumento la diffusione delle scatole nere. Alla fine del 2018 le scatole nere in Italia erano presenti nel 22,2% dei contratti, con valori più elevati nelle province che più esposte al rischio di frode. Il contrasto ai fenomeni fraudolenti risulta essere essenziale, ormai, per ridurre gli squilibri territoriali. “Lavoriamo per rendere l’azione antifrode più efficace possibile e sempre meno dipendente dalla dimensione delle compagnie assicuratrici, sia nella fase di liquidazione dei sinistri che in quella di assunzione dei rischi”, sottolinea l’Ivass in una nota.

Scambio dei dati come strumento di tutela assicurativa. Due gli strumenti antifrode che verranno messi a disposizione a tutela degli assicurati virtuosi e della veridicità dei sinistri: il primo è la piattaforma per lo scambio di informazioni tra le compagnie sui vari sinistri, la seconda è lo scambio dei risultati della network analysis sui big data dell’Aia, l'Archivio integrato antifrode gestito appunto dall'Ivass.

Vota la la news:
Valutazione media: 4,2 su 5 (basata su 12 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 14/05/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Franco Canevesio.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO