02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Rc auto: quanto abbiamo speso nel 2017

L'Ivass ha pubblicato il Bollettino statistico con i dati tecnici sull'Rc auto

22 gennaio 2019
Rc auto: quanto abbiamo speso nel 2017

Quanto abbiamo speso  lo scorso anno per la polizza RC Auto e quanto invece è stato speso dalle compagnie assicurative per risarcire i danni derivanti dai sinistri?

A dare una risposta ben precisa a questi interrogativi che incidono sulle tasche degli italiani è l’indagine “Dati tecnici Rc auto” contenuta nel Bollettino Statistico 17/2018 dell’Ivass, l’Istituto di Vigilanza sulle compagnie assicurative che operano in Italia, che ha divulgato a fine dicembre numerosi dettagli sui contratti del mercato Rc auto relativi al 2017.

Il Bollettino in sintesi, permette di valutare “lo stato salute” del settore a partire da quante auto assicurate risultano in circolazione e quanto abbiamo speso per assicurarle. Nel 2017 risultavano assicurati in Italia 41,4 milioni di veicoli, di cui 38,9 milioni con imprese vigilate dall’Ivass e 2,5 milioni con imprese estere. Il 75% dei veicoli assicurati è costituito da autovetture, il 9% da autocarri e motocarri, il 7,4% da motocicli e il 2,2% da ciclomotori; Il 49% dei veicoli assicurati si trova al Nord, il 22% al Centro e il 29% nel Sud e nelle Isole.

Complessivamente nel corso del 2017 le compagnie assicurative hanno contabilizzato premi lordi per un totale pari a 14 miliardi di euro. Quelli relativi alle sole autovetture risultano pari a 10,8 miliardi di euro (in flessione del 2,8% rispetto all’anno precedente); per gli autocarri il valore totale dei premi raccolti è pari a 2,04 miliardi di euro mentre le somme incassate dalle compagnie per assicurare motocicli e ciclomotori ammontano a circa 840 milioni di euro.

Ma quanto hanno inciso i sinistri sul livello dei premi pagati nel 2017? Vi è davvero corrispondenza tra i primi pagati e i costi sostenuti dalle compagnie assicurative per risarcire dai danni chi è stato coinvolto in un sinistro? Si, perché come evidenziato dall’indagine, a Napoli dove il premio per l’rc auto è più elevato anche la frequenza dei sinistri sembra andare di pari passo.
La città si conferma come quella con la frequenza più elevata di sinistri, intendendo con il termine tecnico di “frequenza” il rapporto tra il numero dei sinistri gestiti dalle compagnie assicurative e quello dei veicoli assicurati.

Nel dettaglio, se si considera questo rapporto, le prime cinque province sono Napoli con una frequenza dei sinistri pari all’11,3% ( per un totale di 967.109 veicoli in un anno), seguita da Genova con il 9,3% e 381.982 veicoli, Prato con 9,2% e 99.444 veicoli, Roma con il 9,2% e 2.427.264 veicoli e Caserta con l’8,3% e 328.754 veicoli.
Le ultime cinque province sono invece nell’ordine Belluno con una frequenza del 4,4% e 118.790 veicoli, Gorizia con 4,3% e 67.028 veicoli, Pordenone con il 4,3% e 184.644 veicoli, Rovigo con il 4,2% e 138.529 veicoli e Aosta con 3,9% e 125.511 veicoli. Se si guarda invece in generale al fenomeno , la frequenza dei sinistri che hanno riguardato le auto durante il 2017 è stata complessivamente pari al 6,6%, in diminuzione dello 0,1% circa rispetto al 2016. 
 

Vota la la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 17/02/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Altre news:

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Rosaria Barrile.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.