02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

L’Rc auto non spaventa gli italiani

Aumentano vendite e immatricolazioni di automobili

4 gennaio 2017
L’Rc auto non spaventa gli italiani

Persiste il trend positivo per il mercato delle immatricolazioni auto in Italia che, nei primi 11 mesi del 2016, ha riportato un andamento in crescita da record. A registrare un sostanziale aumento sono state sia le vendite, con un +16,51%, che le immatricolazioni, con un +10,40%.
Sembra quindi che gli Italiani non siano scoraggiati dai numerosi costi strettamente legati al possesso di una vettura, primo tra tutti quello relativo all’Rc auto che, nonostante abbia evidenziato una leggera contrazione, rappresenta ancora un importante voce di spesa per molte famiglie.
Entrando maggiormente nel dettaglio di quanto accade nel nostro Paese, le immatricolazioni di nuove vetture nel mese di novembre hanno collezionato un +8,2%, portando nel complesso le vendite del 2016 (fino a quel momento) ad un +16,51%. Certamente, rispetto al primo semestre il mercato dell’auto è stato interessato da un lieve rallentamento ma ciò deve essere visto come un’evoluzione fisiologica dopo mesi di grande boom. I risultati, comunque, permangono positivi anche rispetto a quelli del novembre del passato anno che è ricordato come un periodo degno di nota in quanto aveva evidenziato un +24,2%.
Si tratta di una dinamica che in realtà non ha riguardato solamente il nostro Paese ma piuttosto è stata messa in luce in tutti gli stati membri dell’Unione Europea: stando ai dati resi noti qualche giorno fa dall’ACEA a novembre del 2016 le immatricolazioni auto hanno registrato un incremento del +5,6% rispetto allo stesso periodo del precedente anno, per un totale di 1.189,181 unità. L’Europa dell’auto ha chiuso il 2016 con una crescita totale che si aggira sul +7%.
Se da un lato gli operatori del settore si dichiarano entusiasti dei risultati, dall’altro si dimostrano comunque cauti nelle affermazioni: se il 2016 è stato un anno da record per il comparto automobilistico, la previsione di crescita per il 2017 con buone probabilità sarà più contenuta, come afferma Massimo Nordio, il Presidente dell’UNRAE.
 

Vota la la news:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 8 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Francesca Lauritano.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.