Rc auto, la rivoluzione della rete

Google, Amazon e altri colossi potrebbero portare all'evoluzione del mondo delle assicurazioni

28 gennaio 2015
Rc auto, la rivoluzione della rete

E se un giorno, non troppo lontano, i prezzi dell'Rc auto scendessero veramente per ragioni di concorrenza? Potrebbe accadere perché nel mondo delle assicurazioni sta avvenendo ciò che è avvenuto poco tempo fa in quello del credito: la discesa in campo, cioè in mercato, dei grandi player della rete. In particolare succede che due colossi come Google e Amazon hanno manifestato l'intenzione di offrire polizze vita anche in Italia. Ma la cosa, se avvenisse, sarebbe destinata ad allargarsi come niente anche all'Rc auto, come già avviene negli Stati Uniti dove Google sta lavorando a un portale che si occuperà della vendita, a livello globale, di assicurazioni: primo passo, la licenza ottenuta solo pochi giorni fa, che le consentirà di vendere polizze auto in ben 26 stati degli Usa.

L'assicurazione digitale. Attenzione perché stiamo parlando di una rivoluzione digitale del mondo delle assicurazioni. Lo attestano i dati di una ricerca curata da Accenture e divulgata nell'annuale Digital Innovation Survey. Secondo questi dati, già ora le compagnie assicurative sono pronte ad aumentare, in media, di 44 milioni di euro gli investimenti in tecnologia nel prossimo triennio: quattro assicurazioni su dieci sono intenzionate ad acquisire startup innovative. Lo confermano i  manager del settore, quelli intervistati da Accenture: dei 141 coinvolti nella ricerca, tre su quattro ritengono che il digitale trasformerà completamente la catena del valore del settore assicurativo nel giro di cinque anni, rivoluzionando processi interni e modo di relazionarsi col cliente. Un processo avviato e destinato a concludersi, coinvolgendo tutti: non cambia la sostanza, per esempio, il fatto che paesi come l'Italia siano ancora considerati a bassa penetrazione di banda larga, dal momento che già ora, il 72% della popolazione, prima di acquistare una polizza, compie un'indagine online.

I nuovi canali distributivi. Nel resto del mondo ci si assicura in rete, sempre di più: se non altro, la rete serve a confrontare condizioni e prezzi. L'indagine di Accenture però riserva anche qualche sorpresa, visto che il 39% delle compagnie, cioè meno della metà, si aspetta che questa rivoluzione digitale porti, in realtà, una contrazione dei margini. Accenture, da parte sua, invece attende una crescita del 5% per quanto riguarda i premi danni e del 7% per quelli vita. Il tutto per merito dell'ampliarsi della clientela, raggiunta dal digitale. Non a caso, quasi tutte le compagnie assicuratrici citano dopo le banche, tra i nuovi partner possibili come canale distributivo, proprio internet company come Google o Apple o Facebook o i vari aggregatori di settore.

Italia un passo indietro. La concorrenza, insomma, si fa più aspra. Tramite l'utilizzo degli analytics, già ora gli operatori del digitale, soprattutto quelli americani, offrono prodotti taylor made, calibrati sul cliente. L'Italia, già adesso, vanta esperienze di eccellenza come il canale di vendita creato da Genialloyd. La ricerca di Accenture, però, mette in risalto come le compagnie di casa nostra siano divise in due gruppi: alcune molto digitalizzate, solitamente di matrice estera, che rappresentano più o meno il 15% del totale, leggermente sotto la media globale e una maggioranza di follower che sono un passo indietro, specie per quanto concerne la conoscenza dei clienti. Complessivamente, dicono da Acenture, in Italia gli investimenti in tecnologia sono inferiori a quelli esteri, anche se si mostrano in crescita.

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Franco Canevesio.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO