Mondo Assicurazioni

Rc auto, chi viaggia di più paga di più

A rivelarlo le statistiche 2019 di Bafin e Gdv

10 febbraio 2021
Rc auto, chi viaggia di più paga di più

Chilometri, incidenti, risarcimenti, Rc auto. Quattro elementi che, combinati tra loro, danno la misura del rapporto stretto che c'è a livello tariffario.

Due soprattutto fanno la differenza: chilometraggio e incidenti. Più è basso il chilometraggio mensile dell'auto, più risulta bassa la media di incidenti insieme al danno medio e alla richiesta di risarcimento in caso di sinistro: al contrario, più alto è il chilometraggio annuale dell'auto, peggiore è la media degli incidenti.

Almeno questo è quanto emerge dalle statistiche 2019 di Bafin e Gdv: la prima è l’Authority di vigilanza tedesca, la seconda l’associazione delle imprese di assicurazione.

Con 6.000 chilometri percorsi l'anno si causano 56 incidenti

Il rapporto chilometraggio-incidenti, secondo le statistiche made in Germany, diventa fondamentale perché, secondo gli ultimi dati completi disponibili e relativi al 2019, per ogni 1.000 auto guidate su strada fino a percorrere 6.000 chilometri, soltanto 56 causano un sinistro da risarcire con l'Rc auto.

Aumentando il chilometraggio annuale percorso, invece, aumenta la frequenza degli incidenti.

64 incidenti per chi percorre fino a 20 mila chilometri

Nel gruppo delle auto che percorrono tra 16.000 e 20.000 chilometri l'anno, per esempio, nel 2019 si sono registrati 64 incidenti per 1.000 veicoli.

Se i chilometri percorsi vanno ancora più su, aumentano ancora gli incidenti: a 31.000 chilometri e oltre percorsi annualmente si parla di 91 incidenti causati per 1.000 unità assicurate. Quest’ultimo gruppo è quello che, con 3.965 euro, presenta anche i sinistri più costosi e la perdita media più alta.

Più chilometri, più incidenti, più costi medi per l'Rc auto

Per le auto che mostrano un chilometraggio annuale tra 26.000 e 30.0000 chilometri, il costo medio per ogni incidente è di 3.858 euro: in media, fa notare la statistica Bafin e Gdv, gli assicuratori hanno pagato 3.628 euro per un incidente causato da un'auto che percorre fino a 6.000 chilometri l'anno mentre nei gruppi intermedi, la richiesta di risarcimento media viaggia tra 3.644 euro e 3.712 euro.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 10 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 11/05/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Franco Canevesio.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO