02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

Proteggere la casa dai sismi

In Svizzera la polizza terremoti è in omaggio per chi ha un’ipoteca

9 settembre 2014
Proteggere la casa dai sismi

Mentre in Italia, notoriamente esposta al rischio di eventi sistemici, prosegue il dibattito sull’eventuale introduzione di una polizza obbligatoria sulla casa contro le calamità naturali, in Svizzera si sono già attrezzati per regalarla a chi ha già un’ipoteca sull'immobile.

Anche la confederazione elvetica infatti registra ogni anno circa 200 movimenti della terra e il problema dell’introduzione per legge di un obbligo alla protezione contro il rischio terremoto ha già suscitato un ampio dibattito.

Intanto, però, nell’attesa che la questione venga risolta in sede politica, la Banca cantonale di Basilea Campagna (BLKB) ha lanciato per prima un’iniziativa particolarmente gradita dai suoi clienti: dal primo ottobre tutti coloro che hanno sottoscritto un’ipoteca presso l'istituto riceveranno anche automaticamente e senza maggiorazioni di prezzo un'assicurazione contro i terremoti per i loro immobili.

La copertura, che è stata sviluppata in collaborazione con Bâloise, Helvetia e Swiss Re in qualità di riassicuratore, interesserà tutti gli edifici fino a un valore di cinque milioni di franchi. Sono assicurati il valore dell’immobile, così come i costi di rimozione delle macerie. In caso di sinistro la franchigia è fissata al 7,5% del valore dell'edificio, con un minimo di 25 mila franchi.

L'assicurazione interesserà 30 mila immobili e dovrebbe permettere di far fronte a un terremoto di grandi dimensioni, paragonabile a quello che colpì Basilea nel 1356. Secondo il Servizio sismico svizzero i terremoti di magnitudo 5,5, che potrebbero provocare danni notevoli, sono attesi nel paese ogni 100 o 200 anni.

La banca, che gestisce un portafoglio ipotecario di 20 miliardi di franchi, ha tenuto a precisare tramite Beat Oberlin, dal 2005 a capo della direzione generale, che non si tratterebbe di una campagna a scopi pubblicitari. "Non si tratta di un'azione di marketing, - si legge in una nota ufficiale - bensì di una misura che riduce considerevolmente uno dei rischi più importanti per i clienti e per la stessa banca”. 

di Rosaria Barrile

Vota la la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Rosaria Barrile.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.