02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Polizze casa e auto: sempre più a caccia di sconti e novità sul web

I consumatori italiani sempre più interessati a servizi innovativi

24 dicembre 2020
Polizze casa e auto: sempre più a caccia di sconti e novità sul web

Con la pandemia da Covid-19 il canale digitale non solo ha permesso di lavorare, imparare a distanza, o acquistare pur restando tra le mura di casa, ma anche accedere a servizi sia per il tempo libero, sia bancari e assicurativi. In particolare, quest’ultimi potrebbero persino subire alcune modifiche a lungo termine proprio per effetto delle mutate abitudini.

A formulare questa ipotesi è la società di consulenza Deloitte attraverso i risultati della “Home & Motor Insurance Survey”, un’indagine sul futuro delle assicurazioni Casa e Auto condotta tra aprile e giugno su oltre 8 mila consumatori in otto Paesi nel mondo tra cui l’Italia.

Il campione italiano si compone di 1.043 consumatori tra i 18 ed i 90 anni di età, proprietari o affittuari/noleggiatori di un immobile ad uso abitativo o di un’automobile.

La polizia si compra in agenzia…

Nel nostro paese se da un lato, specialmente tra i Millennials, si registra una buona propensione all’utilizzo di canali di acquisto digitali sia per le polizze auto (39%) che per le polizze casa (36%), fermo restando il predominio indiscusso dell’agenzia sia per la polizza auto (60%) che casa (66%).

Il livello di confidenza con il mondo digitale appare infatti di gran lungo più basso rispetto a Regno Unito (80%), Australia (60%), USA e Giappone (50%).

Nel nostro Paese, la preferenza per i canali digitali risulta invece più marcata nella fase successiva alla vendita: ben il 76% degli italiani predilige l’utilizzo di e-mail, App, Sms per ottenere informazioni e assistenza.

…ma anche dal concessionario o sui social

Uno dei trend più interessanti emersi dalla ricerca è che 7 italiani su 10 si dichiarano favorevoli all’acquisto di prodotti assicurativi da canali alternativi a quelli tradizionali tra cui i concessionari auto (75%), i siti internet che permettono di scegliere tra più polizze (69%), le banche (66%), gli agenti immobiliari (62%) e i social media (57%).

Tale propensione si rivela persino superiore rispetto ad altri Paesi come Stati Uniti, Canada, UK, Australia e Germania.

Italiani fedeli alla propria compagnia

Nonostante la crescente competizione nel mercato assicurativo, gli italiani dimostrano una bassa tendenza a cambiare compagnia assicurativa quando si tratta di stipulare una polizza auto e casa. Solo il 16% degli intervistati ha cambiato fornitore della polizza casa nell’ultimo anno e il 20% per l’auto, percentuale di poco superiore nei Millennials tra i quali il tasso di abbandono sale al 24% sulla casa e 32% sull’auto.

Inoltre, il 26% dei clienti italiani dichiara di non aver mai cambiato provider della polizza casa (contro il 44% Giappone e 35% Germania) e il 16% della polizza auto (contro il 31% Giappone e 21% Germania).

L’innovazione prima di tutto

La maggioranza dei consumatori italiani, soprattutto le nuove generazioni, è interessata all’acquisto di pacchetti assicurativi Casa/Auto, per ottenere vantaggi economici e semplificare la gestione della polizza.

Nello specifico, il 77% dei Millennials gradirebbe usufruire di una copertura assicurativa fornita insieme al mutuo e analogamente l’84% vorrebbe una protezione abbinata all’acquisto o al leasing dell’auto.

Tra le pareti di casa

Come emerso dal report di Deloitte, i consumatori italiani sono molto interessati all’offerta di servizi percepiti come fortemente innovativi.

In ambito casa si registra l’interesse verso servizi che prevedono l’assistenza di tecnici specializzati in caso di incidenti domestici (75% con un picco per i Millenials che arrivano all’ 83%), livelli di copertura personalizzabili in base all’effettiva presenza all’interno della casa (74% in media e 83% per i Millennials) e monitoraggio dei consumi domestici attraverso l’uso di dispositivi tecnologici (70% in media e 77% per Millennials).

…E al volante

Nel comparto auto, i consumatori sono interessati a soluzioni innovative come i sistemi di monitoraggio dello stile di guida che contribuiscono sul calcolo del premio (78% in media con l’82% Millennials) e meccanismi premianti (77% in media e 74% Millennials), copertura globale di tutte le forme di mobilità utilizzate dall’assicurato (76% in media e 83% Millenials) e personalizzabile in base all’effettivo utilizzo del mezzo (73% in media e 77% Millennials).

Vota la la news:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/01/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO