02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Poche assicurazioni contro i rischi emergenti

Solo il 15% dei privati si sente assicurato adeguatamente

20 giugno 2019
Poche assicurazioni contro i rischi emergenti

I cambiamenti negli ultimi anni sono stati sempre più repentini, così come i rischi generati da essi, ma non sembra che le compagnie assicurative siano riuscite ad assimilare rapidamente i nuovi trend. Almeno questo è quello che emerge dal World Insurance Report 2019, pubblicato da Capgemini ed Efma, nel quale viene evidenziato che sia le aziende che i privati non si sentono adeguatamente protetti dai cosiddetti rischi emergenti. Le assicurazioni vita, sulla casa e sulla salute dei cittadini dovrebbero essere prontamente modificate in base alle nuove esigenze e ai nuovi rischi. I clienti sembrano richiedere una copertura più dinamica riguardo a questi pericoli che corrispondono, secondo il report, ai cambiamenti climatici, ai nuovi bisogni in ambito sanitario e alle tendenze sociali e demografiche in continua evoluzione.

 A livello mondiale, l’83% dei privati assicurati è esposto ad attacchi informatici, con potenziale perdita di risparmi, e solo il 3% è adeguatamente coperto dalla propria assicurazione. Questi numeri si riflettono anche sulle aziende tra le quali addirittura l’87% è a rischio di attacchi informatici e solo il 18% ha una adeguata copertura assicurativa. Anche la minaccia delle catastrofi naturali dovute al cambiamento climatico è un fattore di rischio importante: il 75% degli assicurati è minacciato dalle calamità naturali, ma solo il 22% possiede un contratto assicurativo che lo protegga adeguatamente.

I consumatori sembrano rendersi conto di questo gap: solo il 15% dei privati ed il 25% delle aziende si sentono assicurati in modo adeguato contro i rischi emergenti. Più della metà del campione risulta propensa a cercare nuovi modelli assicurativi, ma solo un quarto delle compagnie è, ad oggi, pronta per questo cambiamento. Gli assicuratori, secondo il report, dovrebbero affidarsi maggiormente all’intelligenza artificiale per individuare in maniera puntale i rischi, ma allo stesso tempo andrebbe cambiata la mentalità, in modo da creare fruttuose partnership ed essere più vicino al cliente, proponendo prodotti personalizzati.

Vota la la news:
Valutazione media: 4,5 su 5 (basata su 12 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/09/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.