02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

Novità in vista nelle assicurazioni vita

Una sentenza della Cassazione riscrive un capitolo importante per il settore

24 maggio 2018
Novità in vista nelle assicurazioni vita

Grandi novità in materia di assicurazioni vita: una recente sentenza della Cassazione sembra infatti gettare le basi per una vera e propria rivoluzione delle cosiddette polizze del Ramo III.

Solamente qualche giorno fa la Corte Suprema ci ha tenuto a mettere i puntini sulle “i” per ciò che riguarda la definizione di assicurazione vita: si può parlare di coperture di questo tipo solo nel caso in cui l’eventuale rischio al quale si espone il sottoscrivente sia completamente a suo appannaggio. In caso contrario è più corretto parlare di contratti di investimento in quanto la sfera d’azione di tali specifici prodotti andrebbe a toccare la sfera finanziaria.

Una sentenza, questa, che ha aperto la strada a tutta una serie di nuove valutazioni e sulla quale l’opinione pubblica sembra essere particolarmente in fermento. Secondo quanto dichiarato dall’Ania, nella persona del presidente Maria Bianca Farina a Il Sole 24 Ore, la decisione della Cassazione va letta in modo più approfondito ed è necessario valutare la questione con la massima cautela e non solo da un punto di vista strettamente giuridico. Le assicurazioni del Ramo III stanno infatti assumendo una crescente importanza nei portafogli delle varie compagnie in quanto rappresentano prodotti sempre più scelti dalle famiglie italiane, interessate a coniugare linee di investimento con le caratteristiche proprie delle soluzioni assicurative.

Un trend che, se si prendono in esame i dati dei vari osservatori di settore, risulta essere in decisa e costante crescita e che ha visto questi prodotti diventare il core business di molte imprese. Numeri alla mano, a febbraio del 2018 le assicurazioni vita hanno raggiunto i 7,8 miliardi e, di questi, 2,7 miliardi sono da circoscrivere proprio alle polizze Ramo III, conosciute anche come unit linked. La scelta di puntare su questi prodotti da parte delle compagnie è stata anche dettata dalla situazione generale del paese: i bassi tassi d’interesse, secondo l’Ivass, avrebbero infatti portato a privilegiare soluzioni più finanziarie che assicurative.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 19/10/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Francesca Lauritano.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.