Mondo Assicurazioni

Mercato auto, senza incentivi si rischia di tornare agli anni '60

A rivelarlo l'analisi del Centro Studi Promotor

17 maggio 2021
Mercato auto, senza incentivi si rischia di tornare agli anni '60

Le immatricolazioni delle auto frenano ancora, anche se gli incentivi non sono del tutto esauriti.

Ecco perché il Centro Studi Promotor azzarda una previsione a dir poco cupa una volta che cesseranno le agevolazioni: il mercato dell'auto rischia di tornare agli anni '60.

I dati di aprile

L'analisi di Promotor è partita dai dati di aprile, ancora “fortemente negativi”: le vetture immatricolate sono state 145.033.

Nello stesso mese dello scorso anno erano state appena 4.295, ma il progresso è solo un'illusione ottica: l'aprile 2020, infatti, è stato caratterizzato da un lockdown pieno.

Per fare un confronto più attendibile si deve quindi risalire al 2019: mese su mese il calo è del 17,1%; accostando i primi quattro mesi dell'anno, la flessione è del 16,9%.

L'effetto incentivi

Per il centro studi, però, il quadro è ancora più cupo di quanto non dicano le sole statistiche.

Due anni fa, infatti, non erano in vigore incentivi per vetture molto richieste come quelle con emissioni di CO2 da 61 a 135 gr/km. Le agevolazioni hanno sostenuto il mercato, senza però risollevarlo.

I dati potrebbero peggiorare ulteriormente: gli incentivi si sono esauriti l'8 aprile, ma la loro spinta – visti i tempi di prenotazione e consegna – dovrebbero farsi sentire anche a maggio.

Poi l'effetto agevolazioni terminerà, aprendo – afferma Promotor - una crisi “ben più severa di quella del primo quadrimestre di quest’anno”.

Le previsioni per il 2021

Il 2021 potrebbe chiudersi “anche molto al di sotto del risultato catastrofico del 2020”, che ha riportato le immatricolazioni ai livelli degli anni '70.

In caso di ulteriore passo indietro, il mercato potrebbe “precipitare addirittura sui livelli degli anni ’60”, incidendo sulla produzione industriale, sul mercato delle assicurazioni, sul consumo di energia.

Ecco perché il presidente del Centro Studi Promotor, Gian Primo Quagliano, ha chiesto al governo di rifinanziare gli incentivi per evitare “il collasso del mercato dell’auto”.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO