02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Mercato assicurativo: occorre educare i cittadini

Gli italiani risultano essere ancora troppo poco informati

28 ottobre 2019
Mercato assicurativo: occorre educare i cittadini

Interessanti novità nel panorama assicurativo: adesso anche le compagnie si stanno ritagliando spazi di dialogo e confronto in ambito di educazione finanziaria, con la volontà di colmare le lacune informative del popolo italiano. Tra le iniziative più interessanti nate con questo scopo, solamente qualche giorno fa si è tenuta a Roma la Giornata dell’Educazione Assicurativa organizzata dall’Ivass in collaborazione con la Fondazione Forum Ania – Consumatori.

Già da tempo gli istituti del settore stanno lavorando molto per sensibilizzare gli operatori e aumentare la consapevolezza degli assicurati, ancora troppo scarsa soprattutto se confrontata con quanto accade negli altri paesi. Basti pensare che, secondo quanto rilevato dall’Ivass, gli italiani lo scorso anno hanno speso 17 miliardi per le polizze del ramo danni, senza contare le Rc Auto, mentre - giusto per fare un paragone - sono stati 107 miliardi gli euro spesi in lotterie e simili.

Una tendenza diffusa un po' in tutti i settori: non fanno eccezione le assicurazioni casa, nonostante per i nostri cittadini il mattone sia ritenuto oggi un bene particolarmente caro. In questo contesto, meno di una casa su due risulta essere protetta da una polizza rischio incendio (43%), percentuale che crolla a picco se invece si stimano le abitazioni protette da eventi sismici o alluvioni, le quali raggiungono appena il 2,4%. Poco incoraggiante anche l’andamento della sanità integrativa che, alla luce di un’aspettativa di vita sempre più lunga, vede ancora pochi consensi, che monetariamente si traducono in poco più di 100 milioni di euro.

Cercare di coinvolgere in maniera attiva i cittadini si rivela fondamentale con un quadro così profilato; ecco, dunque, che giornate come questa rappresentano un ottimo veicolo di informazione, ma la strada da percorrere è ancora piuttosto lunga. La ricchezza delle famiglie italiane, secondo i dati, è pari a 4.200 miliardi, ma il 20% dei risparmiatori dichiara di non avere dimestichezza con strumenti finanziari e assicurativi.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,4 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 18/11/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.