02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Meno soldi per comprare la macchina nuova

In calo del 4% il budget a disposizione degli italiani

27 dicembre 2019
Meno soldi per comprare la macchina nuova

Tempi duri per chi vuole acquistare un'auto nuova cercandola online. In questo caso, una volta tanto, non c'entra il costo dell'Rc auto e nemmeno i problemi di sicurezza. Sono i problemi di portafoglio a essere protagonisti dell'indagine curata dall’Osservatorio sulla ricerca dell’auto online del portale DriveK, leader in Europa per la scelta e la configurazione di auto nuove: nel 2019 il budget medio degli italiani per comprare l'automobile si è ridotto del 4%; la cifra media prevista, quest'anno, è di 21.500 euro, in calo di circa 900 euro rispetto al 2018.

Più della metà degli italiani vuole un'auto che costi tra 10 mila e 20 mila euro. L’indagine è stata realizzata prendendo in considerazione un campione di 50.000 richieste di preventivi online registrate nei primi undici mesi del 2019 per arrivare a scegliere l’automobile che soddisfa i propri bisogni e considerando il relativo budget di spesa. Dalla ricerca viene fuori che oltre la metà delle richieste, ossia il 52% è stata diretta all'acquisto di auto con prezzo di listino compreso tra 10 mila e 20 mila euro: la percentuale è maggiore rispetto al 50,1% del 2018. Il 38% dei possibili acquirenti si è interessato a veicoli con prezzo compreso tra 20 mila e 40 mila euro; solo il 4%, invece, ha orientato la scelta verso auto dal prezzo superiore ai 40 mila euro: in questo caso, è evidente il calo rispetto al 2018 quando i compratori con più disponibilità erano il 6,5%.

Il 4% compra automobili che costano meno di 10 mila euro. La ricerca di DriveK aggiunge un particolare che mette ancora più in risalto il momento infelice per le finanze degli automobilisti italiani: crescono, infatti, dal 2% al 4% quelli che hanno un budget limitato e preferiscono orientarsi verso le auto più economiche, con un prezzo inferiore a 10 mila euro.

Le differenze di disponibilità variano da regione a regione. Per il terzo anno consecutivo, è il Trentino-Alto Adige a registrare l’importo medio più alto stanziato per comprare l'auto, con 23.500 euro di disponibilità, in calo dell'1,8% rispetto al 2018. Seguono il Veneto e la Valle d’Aosta, entrambe con una disponibilità di spesa intorno a 23.300 euro; la Valle d’Aosta, inoltre, è l'unica regione nella quale la cifra media si alza, anche se di poco (+0,4%) rispetto al 2018. Un'altra conferma: per il terzo anno consecutivo fanalino di coda nella classifica sulla disponibilità di spesa per l'auto nuova troviamo il Lazio, ultimo con 20.400 euro: perde il 3,3%; stesso calo anche in Sicilia (20.500 euro) e Sardegna (20.600 euro). Infine, la Basilicata e la Calabria sono le regioni dove si registrano le perdite maggiori in un anno, con cifre disponibili in calo, rispettivamente, del 7,7% e del 7,3%. Tra le province, Bolzano è capolista con un budget da 25.100 euro: seguono Verona e Ferrara attestate, rispettivamente, a 24.400 e a 24.200 euro.

Vota la la news:
Valutazione media: 4,6 su 5 (basata su 15 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 24/01/2020 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.