02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Lo smartworking fa bene alla salute

L'84% degli italiani approva lo smartworking

14 marzo 2019
 Lo smartworking fa bene alla salute

Lavorare da casa fa bene alla salute: niente traffico, niente stress, ma solo il comfort dei propri spazi personali. A pensarla così è l’84% degli italiani secondo cui il cosiddetto smartworking, laddove possibile rispetto alla tipologia di lavoro svolto, potrebbe contribuire a ridurre lo stress (39%), fornire il vantaggio di lavorare in un ambiente confortevole e su misura (24%) e favorire una migliore gestione del proprio benessere grazie al tempo risparmiato nello spostamento casa -lavoro (21%).A metterne a fuoco i vantaggi è l’ultima ricerca dell’Osservatorio di Reale Mutua sul welfare che ha indagato la percezione degli italiani sul rapporto tra salute e ambiente di lavoro.

Oltre allo stress, citato da un italiano su tre come il principale fattore di rischio derivante dalle attuali condizioni di lavoro, vi è la postura (26%) e la sedentarietà (23%), mentre solo il 9% si dice preoccupato dalle possibili conseguenze sulla vista. 
Se ci si sposta dall’ufficio alla fabbrica, le fonti di rischio cambiano: per chi svolge un’attività più fisica, il fattore che incide maggiormente sulla salute è il contatto, o l’esposizione, a sostanze chimiche potenzialmente nocive (38%), seguito dall’eventualità di cadute e infortuni (27%) e dai pericoli connessi al sollevamento di pesi e alla movimentazione di carichi (16%).

Per oltre un italiano su due (55%) a causare l’insorgenza di vere e propri problemi di salute sono in particolare alcuni fattori: la sottovalutazione dei rischi, le pressioni e le scadenze lavorative che possono indurre a comportamenti pericolosi o poco previdenti (36%) l’inadeguatezza dell’ambiente di lavoro stesso (32%). Per un ulteriore 20%, invece, la ragione risiede nella scarsa informazione in materia di sicurezza e salute fornita dal datore di lavoro.

Al contrario, invece, secondo gli italiani, dovrebbero essere le imprese stesse a tutelare di più e meglio i propri dipendenti. In ufficio, ad esempio tra i provvedimenti più graditi vengono citati: l’adozione di postazioni ergonomiche (55%), la possibilità di usufruire di polizze sanitarie (35%) e di abbonamenti a palestre e centri fitness (24%), nonché l’organizzazione di incontri con uno psicologo del lavoro (11%).
 

Vota la la news:
Valutazione media: 4,4 su 5 (basata su 11 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/07/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Rosaria Barrile.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.