02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

Limiti di velocità: maglia nera per i guidatori italiani

Se ne è discusso in un convegno organizzato a Milano Marittima

14 marzo 2018
Limiti di velocità: maglia nera per i guidatori italiani

Tra i primati detenuti dal nostro Paese non tutti risultano essere lodevoli e gloriosi. È questo ad esempio il caso dei limiti di velocità: l’Italia infatti vanta il record per numero di autovelox sparsi sulle strade e anche la percentuale più alta di guidatori multati di tutta l’area europea per un totale di circa 58 milioni di sentenze emesse. Di contro, però, sembra che ci sia il minor numero di controlli da parte della polizia stradale rispetto a quanto accade nel resto d’Europa, cosa che fa guadagnare al nostro paese l’ultimo posto di questa particolare classifica.

A pesare sulle tasche degli automobilisti italiani dunque, oltre che le spese legate al possesso di una vettura come il bollo o l’Rc Auto, ci si mettono anche le disattenzioni alla guida. Ricordiamo infatti che superare i limiti di velocità è un’infrazione del codice della strada che può costare anche cifre consistenti oltre che la decurtazione dei punti dalla patente di guida.

Questo è uno dei temi che è stato affrontato solamente qualche giorno fa a Milano Marittima, in occasione di un convegno sull’utilizzo e sull’abuso degli strumenti di controllo del traffico. A questa interessante occasione di scambio hanno preso parte relatori di alto livello ed esperti del settore che si sono confrontati a lungo sull’attuale legislazione che lascia ancora ampio spazio alla libera interpretazione da parte dei giudici di pace. Il principale scopo di questo meeting, come ha chiarito anche il Presidente del tavolo Silvio Chirulli (ex commissario della Questura di Ravenna), è stato quello di individuare una serie di linee guida uniche e comuni che permettano comunque il rispetto delle regole. Analizzando i ricorsi presentati è stato messo in luce come il 95% di questi sia stato accolto, segnale importante del fatto che molte di queste sovvenzioni sono state fatte per “fare cassa”.
 

Vota la la news:
Valutazione media: 4,6 su 5 (basata su 13 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 16/07/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Altre news:

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.